Il successo di Veep, la nuova commedia HBO

veep

Si è da poco conclusa, negli Stati Uniti, la prima stagione di Veep, la nuova commedia targata HBO – canale via cavo che ha trasmesso anche Sex and the City – e la produzione ha già ottenuto i primi importanti successi. Il 19 luglio, infatti, all’annuncio delle nomination degli Emmy Awards (i veri “Oscar della TV”, non quella pataccata di RaiUno!), Veep ha avuto tre belle sorprese.
Nella categoria commedia dei Primetime Emmy Awards ha ottenuto la nomination per: Migliore commedia, Migliore attrice protagonista con Julia Louis-Dreyfus (che con questa raggiunge la tredicesima nomination agli Emmys) e Miglior casting.

«Devo ammettere, onestamente, che ricevere nomination è una cosa che non invecchia mai. È come il sesso. Fa sempre bene. [ride] Non avrei dovuto dirlo al New York Times? È stato un grosso errore? Mi sono appena rovinata la carriera?»
(Julia Louis Dreyfus al New York Times)

Non male per una serie politicamente (molto) scorretta che mette in mostra tutti i difetti e il lato peggiore della politica e della stampa. Veep è infatti ambientato a Washington DC, culla del governo statunitense, e, in particolare, nell’ufficio del primo Vice Presidente (dalle cui iniziali il titolo dello show) donna degli Stati Uniti, Selina Meyer.
La Vice Presidente è protagonista, assieme al suo staff di assistenti e addetti stampa, della serie e delle numerose gaffe, politiche e non, che rendono il telefilm un’incalzante rincorsa, nel tentativo di riparare i guai compiuti. Creandone di ancora peggiori, ovviamente.

Julia Louis-Dreyfus, che interpreta, appunto, la protagonista Selina Meyer, dimostra ancora una volta il suo incredibile talento comico, sostenuta da un cast davvero all’altezza. Primo fra tutti Tony Hale, eccellente nel ruolo dell’assistente personale Gary.
Il produttore e ideatore che sta dietro a quest’ottimo lavoro è Armando Iannucci. Il quale ha scritto, assieme a Simon Blackwell, la sceneggiatura ispirandosi alla commedia della BBC The Thick Of It. Mai arrivata in Italia.
Speriamo che a Veep tocchi una sorte diversa, anche se sarà difficile, per gli eventuali traduttori e doppiatori, tenere il ritmo delle battute dell’originale, che è davvero altissimo. Per averne un assaggio, date un’occhiata alle #VeepyQuotes, le migliori citazioni dello show selezionate con cura, solo per voi, dalla sottoscritta.

Foto © HBO, per altre foto: http://on.fb.me/N4FiFA

Fonte: Emmys.tv



Amazon Prima Garcinia Cambogia

Seguici su Instagram e Youtube

Potrebbero interessarti anche

Top