Orange Is The New Black, altre curiosità

Orange is The New Black cast

Stando a Google Analytics il post più letto in assoluto sul nostro blog è Orange Is The New Black: 14 cose da sapere (oppure no) e sembra che la sete di curiosità sia implacabile, dato che le visite continuano ad aumentare, nonostante il post abbia due anni.

Per cercare di venire incontro alle richieste ho quindi preparato un’altra lista di curiosità sul cast, i personaggi e la serie, totalmente spoiler free.

Altre 14 cose da sapere su Orange Is The New Black

1. Jodie Foster, oltre al terzo episodio della prima stagione, ha diretto il primo episodio della seconda, Thirsty Bird.

2. Lorrain Toussaint (Vee), Danielle Brooks (Taystee) e Samira Wiley (Poussey) si sono diplomate alla Juilliard – una delle più prestigiose scuole di arti, musica e spettacolo del mondo. Danielle e Samira hanno soltanno un anno di differenza e si sono conosciute proprio al college.

3. La vera Alex – nel libro citata col nome Nora Jansen – si chiama Catherine Cleary Wolters e ha scritto un libro in risposta a Orange Is The New Black, intitolato Out Of Orange.

4. Laura Prepon (Alex) aveva fatto il provino per il ruolo di Piper, ma Jenji Kohan, ideatrice dello show, le ha preferito Taylor Schilling per una questione di fisicità.

5. In un’intervista, Kohan ha ammesso di aver “usato” il personaggio di Piper, donna borghese e bianca, per attirare i produttori, ma che il suo piano è sempre stato quello di approfondire i personaggi secondari (donne di colore e povere).

6. Uzo Aduba – che stava per lasciare la carriera d’attrice quando le hanno offerto il ruolo di Suzanne “Crazy Eyes” – aveva fatto il provino per il ruolo di Janae Watson poiché aveva un passato da atleta.

7. Il titolo di ogni episodio è sempre citato all’interno dell’episodio stesso.

8. Il libro Orange Is The New Black è stato tradotto quest’anno in italiano, e si trova in vendita edito da Rizzoli.

9. Selenis Levya (Gloria Mendoza) ha una sorella transgender e ha ringraziato pubblicamente Laverne Cox (Sophia) per il suo ruolo in OITNB.

10. Beth Fowler (suor Ingalls) aveva già preso i voti per i due Sister Act.

11. Taryn Manning (Pennsatucky), oltre a essere un’ottima attrice, è anche una cantante (in coppia col fratello nel duo elettronico BoomKat e come solista) e una fashion designer.

12. Nel 2014, Lauren Morelli – una delle autrici dello show – ha fatto coming out raccontando come, sul set della prima stagione, ha scoperto di essere gay.

13. Hanno già confermato la quarta stagione di Orange Is The New Black, che uscirà nel 2016.

14. Questa sera Ruby Rose sarà in Italia, in veste di DJ, al Lesbian Woodstock di Albignasego (PD).
 
LEGGI ANCHE: 9 motivi per guardare Orange Is The New Black
 




Potrebbero interessarti anche

Top