Muffin al cioccolato: ricetta semplice e gustosa

Pirottini per dolci

La prima versione del muffin venne identificata in Inghilterra, dove il cuoco di una famiglia ricca usava cucinare questi dolcetti per la servitù con gli avanzi del pane del giorno prima di biscotti secchi, unendo il tutto alle patate schiacciate. Il composto ottenuto veniva fritto dando origine a dei muffin leggeri e croccanti. Quando i nobili padroni di casa scoprirono e assaggiarono questa prima versione del buonissimo dolcetto, vollero che fossero serviti d’abitudine al posto dei biscotti all’ora del tè.

I muffin sono ormai diffusi in tutto il mondo e sono dei dolci davvero gustosissimi e semplici da preparare, ottimi per una merenda o da servire alla fine di un pasto.

Per portarli in tavola basteranno dei pirottini per dolci, semplici e colorati: il risultato sarà un’esplosione di gusto e di originalità.

Vediamo gli ingredienti per 10/12 muffin al cioccolato:

  • 70 gr di cacao amaro in polvere;
  • 300 gr di farina 00;
  • 300 g di zucchero;
  • 150 gr di burro;
  • 100 gr di cioccolato fondente;
  • 4 uova;
  • 180 gr di latte intero;
  • 6 gr di lievito in polvere per dolci;
  • 2 gr di bicarbonato.

Come preparare i muffin al cioccolato

Unite il burro a temperatura ambiente (più sarà morbido, meglio si amalgamerà agli altri ingredienti) e lo zucchero: con una frusta elettrica lavorate i due ingredienti fino ad ottenere un composto morbido. Aggiungete alla crema ottenuta le uova (una alla volta, amalgamando il composto) e mescolate bene il tutto, sempre con la frusta.

In un recipiente a parte, setacciate il cacao e la farina: aggiungete il lievito e il bicarbonato e amalgamate tutti gli ingredienti in polvere. Adesso, poco alla volta, unite le polveri al composto creato in precedenza, continuando a mescolare il tutto per evitare che si vadano a creare grumi.

Una volta ottenuto l’impasto, risulterà abbastanza duro: aggiungete il latte e il cioccolato tagliato a pezzettini e mescolate bene. Prendete una sac-à-poche senza beccuccio e versate al suo interno il composto. Riempite gli stampini con l’impasto, la quantità dovrà bastarvi per almeno 10 muffin.

Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti: dopo 2 minuti utilizzate uno stuzzicadenti per verificare la cottura interna.

Una volta sfornati, potrete lasciarli freddare, o decorarli con zuccherini o decorazioni varie, a seconda dei vostri gusti. Sistemate i vostri muffin al cioccolato nei pirottini scelti e serviteli in tavola.

Un dolcetto veloce, semplice e buonissimo, per una merenda genuina o per soddisfare le improvvise “voglie di cioccolato”.



Tags

Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top