Deambulatore per anziani: a cosa serve e come sceglierlo

Deambulatore per anziani

Spesso con l’avanzare dell’età sopraggiungono problemi che rendono difficile la normale deambulazione. Anche il più piccolo gesto come allacciarsi le scarpe, inchinarsi o spostarsi a piedi può risultare difficile e causare, in alcune circostanze, un disagio profondo. Per restituire un po’ di indipendenza agli anziani, che desiderano muoversi liberamente e in perfetta autonomia, esistono in commercio diversi tipi di deambulatori, ognuno con una caratteristica differente e adatto ad ogni tipo di esigenza; come i deambulatori pieghevoli, con o senza ruote, regolabili, con o senza cestino, o il più innovativo deambulatore a quattro ruote con doppia funzione: rollator e carrozzina.

Che cos’è un deambulatore?

Il deambulatore è uno strumento che permette ad un anziano, o a chi ha difficoltà di deambulazione, di avere il supporto necessario durante una camminata. Il suo utilizzo è molto semplice, basta infatti appoggiarsi all’apposito sostegno e camminare, senza preoccuparsi di perdere l’equilibrio o di inciampare.

Il deambulatore è costituito da un telaio di sostegno che arriva fino alle anche e da un supporto anteriore per le braccia, che è possibile regolare fino al raggiungimento della giusta altezza: ovvero con le braccia leggermente piegate per garantire una corretta circolazione sanguigna.

A seconda delle difficoltà dell’utente è possibile scegliere tra un deambulatore con le ruote, senza ruote o con due ruote avanti e due puntali dietro; quelli di ultima generazione sono solitamente realizzati in alluminio o acciaio a seconda del peso e della qualità. Il peso è indubbiamente un aspetto da non sottovalutare quando si effettua la scelta di un girello per anziani, l’acciaio è un materiale resistente ma pesante, proprio per questo i deambulatori costruiti con questo materiale sono costituiti da due ruote anteriori per facilitarne l’utilizzo; quelli in alluminio invece risultano più leggeri e maneggevoli ed è possibile trovarli con due, quattro ruote o senza.

La prima cosa da tenere in considerazione, quando si decide di optare per un girello per anziani, è senza dubbio il luogo di utilizzo. Calcolare gli spazi e gli eventuali pericoli aiuterà a capire quale sia il modello più adatto alle esigenze di chi deve utilizzare il deambulatore, permettendogli di muoversi così in completa libertà e autonomia, e favorendone anche il benessere psico-fisico.



Tags

Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top