I 3 castelli più belli da vedere in Franciacorta

Castelli Franciacorta

Stai organizzando un’escursione fuori porta in Franciacorta alla scoperta di antiche dimore storiche, tra le migliori in Lombardia? Vuoi immergerti nella storia e nella natura di questo territorio stupendo, conosciuto in tutto il mondo per le sue pregiate cantine vinicole? In questo articolo avrai a disposizione utili informazioni sui castelli più belli da visitare in Franciacorta.

I castelli della Franciacorta

Quando diciamo “castello” la nostra mente evoca un universo fantastico popolato di dame, cavalieri, amori, delitti, duelli, storie e leggende; non è raro, infatti, essere affascinati da questo tipo di architetture, dalla loro storia e dai loro misteri.

E proprio nel territorio del lago d’Iseo, nella cornice straordinaria della Franciacorta, dominano i castelli più incantevoli della Lombardia, molto visitati per la loro ricchezza storica e per le numerose leggende che da secoli si tramandano.

È passeggiando e perdendosi tra i filari di vite che è possibile incrociare i profili di queste imponenti torri medievali, testimonianza dell’antico sistema difensivo, rappresentato da castelli e luoghi di avvistamento. Andiamo alla scoperta di tre importanti e preziosi castelli della Franciacorta.

Castello di Bornato

Visibile da chilometri di distanza, l’antico castello di Bornato venne realizzato negli anni ‘60 del 1200 dalla famiglia Bornati. L’antica dimora storica è situata in posizione così sopraelevata che nelle giornate limpide è possibile scorgere gli appennini.

Si dice che Dante abbia goduto di questo panorama in svariate occasioni.

Infatti, il nipote di Inverardo da Bornati, colui che diede l’aspetto attuale al castello, fece di questo luogo un punto d’incontro di poeti ed artisti provenienti da tutta Italia.

All’interno del castello, si può ammirare un parco ricchissimo di piante secolari, costituito da un giardino all’italiana verso sud ed un giardino all’inglese verso nord. Tra le piante si possono ammirare dei fantastici cedri del Libano e cedri Deodara, probabilmente i primi importati in Europa. Nel castello è possibile, inoltre, visitare le antiche cantine, degustare il vino delle annate migliori e visitare il museo delle antiche attrezzature.

Castello Quistini

Il castello Quistini è un’antica dimora storica del 1500, situata sulle meravigliose colline del Franciacorta, a pochi passi dal paese di Rovato.

Ricca di saloni, decorati in stile rinascimentale (uno dei quali, con i suoi 150 mq, è il più grande della Franciacorta) questa fortezza nasce come “villa di campagna” alla quale furono aggiunte successivamente delle difese: è presente una cinta muraria a forma di pentagono, cinque torrioni ed una torre di quattro piani.

All’interno del castello sono presenti dei piccoli e stupendi angoli verdi, dove si può ammirare una collezione con 1500 varietà di rose, oltre ad un giardino “segreto” delle ortensie e ad un meraviglioso giardino bioenergetico, che consente di usufruire delle proprietà benefiche delle piante.

Castello Lantieri

Il castello Lantieri è un rudere risalente al ‘200 ed è stato costruito su un’altura rocciosa, al fine di controllare le strade verso Bergamo e verso la Pianura.

La dimora storica si presenta in condizioni piuttosto degradate, ma vale la pena fare una passeggiata fino alla rocca, per godere del panorama e per respirare l’atmosfera di leggenda che qui regna. Come nel castello di Bornato, si racconta che Dante fece una sosta, possibilmente in una delle sue peregrinazioni da esule.

L’antica dimora storica è stata costruita dalla nobile famiglia bresciana Lantieri de Paratico che si fece conoscere, nel Sedicesimo secolo, per la sua produzione vitivinicola, una tradizione che è stata tramandata di generazione in generazione. Attualmente questa famiglia, con radici che risalgono a più di mille anni fa, possiede un agriturismo Franciacorta, dove è possibile degustare dei vini D.O.C.G. davvero pregiati e soggiornare in totale relax, lontani dallo stress cittadino.



Tags

Potrebbero interessarti anche

Top