L’abbigliamento casual, comodo e sicuro esiste

Come scegliere l'abbigliamento da ufficio

Ogni lavoro richiede un tipo di abbigliamento consono alle attività che si svolgono, proprio per questo è necessario avere l’abbigliamento adatto, sia che si stia in ufficio, sia che si lavori in ambienti meno formali.

Vi sono molti lavori che non hanno un’unica sede lavorativa e, spesso, si è costretti a spostarsi: per esempio un geometra o un arredatore che si recano a fare sopralluoghi e prendere le misure per i loro progetti, un magazziniere che sta a contatto con il pubblico e allo stesso tempo è incaricato al carico e allo scarico della merce ecc.

In questi casi appena elencati serve indossare non solo un abbigliamento che dia un aspetto formale, ma anche quello che ci garantisca la sicurezza e la comodità.


LEGGI ANCHE: L’importanza della sicurezza sul luogo di lavoro


Per questo genere di mansioni è consigliato un abbigliamento casual, che dia un buon aspetto estetico quando è richiesta la presenza in ufficio e allo stesso tempo comodo quando si svolgono altri tipi di attività fuori sede e per questioni di sicurezza necessitano, per esempio, di una calzatura antinfortunistica.

Per questo genere di attività possiamo trovare vari indumenti, tra questi: maglie, t-shirt, pile, giacche, pantaloni e infine scarpe antinfortunistiche con un’estetica più morbida ed elegante rispetto alla classica scarpa da lavoro.

Se volete trovare un abbigliamento da ufficio, adatto e sicuro per tutte le altre attività, potete dare uno sguardo al sito Modyf.
Questa pagina, oltre a offrirvi tutto l’abbigliamento che rispetta le attuali normative sulla sicurezza sul lavoro, vi offre anche una linea di abbigliamento da lavoro casual elegante, ideale per chi nelle ore lavorative si posta tra il magazzino e l’ufficio.

Il completo ideale è composto da un pantalone multitasche dal look casual e da un morbido pile, costruito come una maglia in lana. Si possono abbinare perfettamente delle scarpe antinfortunistiche alte e dalla forma più affusolata.


LEGGI ANCHE: Consigli su come scegliere l’abbigliamento


Utilizzare questo genere di indumenti è un buon compromesso, che permette di non rovinare e sporcare dei capi nuovi quando l’ambito lavorativo non è più l’ufficio, allo stesso tempo l’aspetto estetico non è trascurato.

Ma la cosa più importante è che, calzando una scarpa da lavoro, stiamo salvaguardando gli arti inferiori, zona del corpo particolarmente soggetta ad infortuni, indossando un DPI (Dispositivo di Protezione Individuale).

Se si svolge un genere di lavoro che richiede tutte queste attenzioni, non vi resta altro che scegliere tra questi prodotti non rinunciando a niente.



Tags

Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top