Borsa: comprare azioni direttamente sul proprio smartphone

Applicazioni per investire in borsa

I dispositivi “mobili” sono ormai diventati uno strumento indispensabile per svolgere qualsiasi attività quotidiana, visualizzare informazioni o scambiare dati. Con l’evoluzione della tecnologia e la diffusione degli smartphone, ogni giorno vengono sviluppate nuove applicazioni per facilitare la vita degli utenti. Questo succede anche nel campo degli investimenti nel mercato azionario. In questo articolo, scopriamo quali applicazioni per investire in borsa è possibile scaricare e installare sul proprio cellulare.

Quali sono i vantaggi delle applicazioni di borsa

La maggior parte delle applicazioni mobili hanno lo scopo di consentire agli utenti di eseguire operazioni o visualizzare informazioni in tempo reale, ovunque e in qualsiasi momento. L’attività borsistica e la speculazione azionaria richiedono una connessione quasi permanente ai mercati per consultare le ultime notizie economiche, anche quando si è in movimento. È quindi logico che i broker, le banche e le società di intermediazione abbiano sviluppato le proprie app per rispondere a queste esigenze. Grazie a queste innovative applicazioni, sia i trader esperti che gli investitori debuttanti possono accedere in qualunque momento a una grande quantità di informazioni borsistiche e in alcuni casi eseguire operazioni utilizzando il proprio telefono mobile.

1) Le app puramente informative

Innanzitutto, esistono applicazioni di borsa a carattere informativo. Queste possono essere sviluppate da banche, intermediari o da semplici società di informazione. Benché non permettano di interagire direttamente con i mercati, queste app consentono di ricevere un flusso (feed) costante di informazioni sui mercati, sotto forma di articoli o grafici, per essere sempre aggiornati sulle ultime news economiche e finanziarie. Le app più sofisticate permettono anche di impostare avvisi e allerte personalizzate. In questo modo, i trader restano sempre vigilanti e possono venire subito a conoscenza di eventi che potrebbero influenzare il corso delle azioni.

2) Le app delle banche

Le banche, specialmente quelle online, hanno sin da subito sviluppato applicazioni per facilitare l’uso dei loro servizi ai propri clienti. Poiché oggi la maggior parte delle banche offrono prodotti di investimento azionario, le loro app sono state aggiornate per soddisfare le esigenze degli investitori in borsa. Esse permettono pertanto di consultare in diretta il mercato azionario e in alcuni casi di effettuare ordini di acquisto o di vendita direttamente sul proprio smartphone.

Le app dei broker online

Come sottolinea il sito www.strategia-azioni.it, anche i broker online si sono dotati di app abbastanza complesse, che spesso coincidono spesso con la versione mobile delle loro piattaforme di trading. Queste applicazioni includono indicatori tecnici e grafici in tempo reale e permettono di agire sul mercato azionario emettendo ordini di acquisto o di vendita.

In ultima analisi, sono molte le applicazioni di borsa che consentono al pubblico un più facile accesso ai mercati. Semplici da usare e adatte a tutti, queste app offrono funzionalità sempre più sofisticate, al passo con l’evoluzione tecnologica.



Potrebbero interessarti anche

Top