L’anello dei Faitoren, il fantasy al femminile di Emily Croy Barker

L'anello dei Faitoren, il romanzo fantasy di Emily Croy Barker edito da Giunti

Molto tempo dopo, Nora avrebbe imparato l’incantesimo per dissolvere la colla, o per uccidere insetti e altri animali molesti in modo rapido e indolore, o per tenere i topi fuori dalle case, ma quella mattina (la sua ultima mattina normale, avrebbe pensato in seguito) si lasciò prendere dal panico quando vide in cucina il piccolo roditore agitarsi nella colla della trappola davanti al lavello.

Inizia così il fantasy intitolato L’anello dei Faitoren: romanzo d’esordio della scrittrice americana Emily Croy Barker, edito in Italia da Giunti e pubblicato l’11 febbraio scorso. Un libro al femminile, rivolto ad adulti e ragazzi, che narra le vicende di una giovane donna improvvisamente catapultata in un mondo fantastico, fatto di incantesimi e creature mostruose, nel quale deve ben presto imparare a difendersi utilizzando le armi della magia.

La trama

Nora Fisher è una ragazza apparentemente normale, alle prese con una tesi di dottorato che fatica a terminare e un fidanzato che l’ha appena lasciata. Quando lo rivede in occasione di un matrimonio, insieme a un’altra donna, in preda alla tristezza si allontana dalla cerimonia. Dopo una lunga camminata nel bosco, Nora si imbatte in una lapide ornata da un’iscrizione misteriosa; le basta leggere quelle poche parole per ritrovarsi all’improvviso nel regno fantastico di Faitoren. Un luogo incantevole e misterioso abitato, tra gli altri, da una regina mondana (Ilissa), un giovane principe (Raclin) e un saggio detentore delle arti magiche (Aruendiel).

Nel mondo di Faitoren, Nora si trasforma nella donna che ha sempre desiderato essere: realizzata e sicura di sé. Diviene la protetta delle regina Ilissa e la promessa sposa di suo figlio Raclin, che suggella il fidanzamento donandole un anello prezioso.
Ma la vita nel regno magico non è idilliaca come sembra: Nora si rende presto conto che l’anello nasconde in realtà un incantesimo e che le intenzioni della sovrana sono tutt’altro che positive. La ragazza si rivolge così al mago Aruendiel, acerrimo nemico di Ilissa, nella speranza di sciogliere il potente maleficio e riuscire a tornare nel mondo reale.

Perché leggerlo

L’anello dei Faitoren è un romanzo che inizia come una semplice chick lit per tramutarsi gradualmente in una fiaba classica che assume, pagina dopo pagina, i contorni di un vero e proprio fantasy. Un libro adatto a tutte le età, che strizza l’occhio a un pubblico prettamente femminile, in cui l’amore e la magia sono i veri protagonisti di una storia avvincente che trascina rapidamente il lettore fino all’ultima pagina.

Chi ha amato la saga di Harry Potter, o i classici come Alice nel paese delle meraviglie e La storia infinita, non potrà certo rimanere indifferente a questa straordinaria metafora dell’esistenza rappresentata dalla giovane Nora Fisher e dalla lotta tra il bene e il male che culmina nell’amore più puro, quello che supera ogni apparenza. È un piccolo gioiello letterario, il romanzo di Emily Croy Barker, che vi terrà con il fiato sospeso per tutta la durata della narrazione, trasportandovi insieme a Nora nel regno di Faitoren.

 




Potrebbero interessarti anche

Top