Gioco online, quali sono i fattori di sicurezza?

Gioco online

Quando si parla di internet il rischio di truffa è dietro l’angolo. No, non è vero che la rete è sempre pericolosa, si possono mettere dati personali (o soldi) online in totale sicurezza: basta riconoscere i siti controllati. In particolare l’operazione si rende importante per chi si affida alle agenzie di gioco d’azzardo per divertirsi con qualche scommessa, magari evitando di farsi hackerare il profilo o incorrere in gestioni poco oneste, come riscontrato in Belgio l’anno passato.

Il primo e più importante marchio di garanzia è la licenza AAMS, posseduta da tutte le aziende di gambling rispettose dei parametri indicati dallo Stato italiano. Basta vedere l’esibizione del marchio e il primo passo importante è stato fatto, a volte può bastare. Certo esistono anche ulteriori precauzioni da prendere in considerazione.

Un sistema utilizzato dai migliori siti di internet (non solo di scommesse) è l’https, un protocollo per la comunicazione sicura attraverso una rete di computer. La connessione viene criptata tramite TLS, che fornisce un’autenticazione della pagina web visitata e garantisce la protezione della privacy dell’utente. I dati scambiati sono integri e non ci possono essere intromissioni da terze parti che possano inserire virus o malware, portando maggiore sicurezza a chi visita la pagina.

Ultimamente è stato perfezionato l’antivirus Thawte, subito scelto da tanti siti di gioco d’azzardo per la sua affidabilità nel rilevare anche le ultime invenzioni nel campo del bypassaggio delle chiavi di sicurezza. Piattaforme come Casino.com garantiscono totale sicurezza ai propri utenti anche con questo nuovo antivirus, molto apprezzato dalla clientela. Insieme a questo viene poi applicata la crittografia 128-bit, per confermare il totale rispetto della privacy nei dati e nelle conversazioni del giocatore.

Infine per la sicurezza dell’utente è stata creata anche l’opzione gioco responsabile, che permette di decidere il massimale di soldi da ricaricare (e in alcuni casi ritirare) ogni settimana. Una battaglia contro chi rischia di esagerare con le scommesse, ma anche nei confronti di chi prova a violare gli account altrui per poter sfruttare il suo fondo. Tutte piccole novità importanti nella lotta alla pirateria informatica.



Tags ,

Potrebbero interessarti anche

Top