Archivio del tag: spot pubblicitario

Spot pubblicitari nello spazio

L’uomo e lo spazio: tra sogno e pubblicità

L’uomo e lo spazio: tra sogno e pubblicità

La conquista dello spazio è uno dei sogni più suggestivi dell’umanità. Un sogno alimentato da scoperte scientifiche che ogni giorno ci fanno immaginare nuovi scenari futuri per le nostre esistenze e che ci pongono degli interrogativi sul come potrebbe essere vivere fuori dalla Terra. Dal 20 luglio 1969, la storica data in cui Neil Armstrong

Desigual

Desigual: #Ihaveaplan è la campagna che invita a fare coming out

Ormai la fine dell’anno è vicina quindi si comincia a preparare la lista dei buoni propositi per il 2013. Desigual, nota linea di abbigliamento spagnola, ha lanciato una bella campagna pubblicitaria – e una sfida – in cui invita diverse donne a raccontare i loro buoni propositi per il prossimo anno. La campagna si sviluppa

Andrea De Santis: intervista esclusiva all’attore dello spot gay friendly IKEA

Forse il suo nome non è ancora noto al grande pubblico, ma il suo volto è fra i più conosciuti, discussi e condivisi in rete. Si chiama Andrea De Santis ed è il giovane attore che ha preso parte allo spot IKEA “Per cambiare basta poco”, di cui abbiamo parlato qui, in cui interpreta uno

Oops! IKEA l’ha fatto ancora: il nuovo spot gay friendly

Per cambiare basta poco, il nuovo spot “gay friendly” dell’IKEA.   Ammettiamolo: quando abbiamo visto la nuova campagna pubblicitaria dell’IKEA trasmessa – integralmente! – sulle reti televisive italiane, in orari diurni, il volto si è dapprima dipinto di stupore e poi di un largo sorriso. Tra tante famiglie e momenti di ordinaria quotidianità e gioia,

Pubblicità Progresso, una campagna per l’AIDO

AIDO (pronuncia /’ajdo/ e non /a’ido/, come ho sentito dire) è l’Associazione Italiana per la Donazione di Organi, tessuti e cellule. Da quasi quarant’anni lavora per sensibilizzare la popolazione su un tema che, per qualcuno, è tuttora un tabù. Perché parlare di donazione di organi significa parlare, implicitamente, di morte e – in particolare – della propria.

“Can you believe this?”, la campagna dell’Argentina a favore dell’uguaglianza

La notizia che arriva dall’Argentina ha dell’incredibile. Il fatto di cronaca è facile da raccontare: una coppia era a cena in un ristorante quando – prima dal cameriere, poi dallo stesso proprietario – è stata invitata ad andarsene perché luogo non adatto a persone come loro. Persone come loro? Sembra assurdo eppure, nel 2012, cose di

Top