Archivio del tag: sostenibilità ambientale

Vertical Farm coltivazione in verticale

Vertical Farm: il nuovo metodo di coltivazione alla portata di tutti

Vertical Farm: il nuovo metodo di coltivazione alla portata di tutti

Negli ultimi tempi l’agricoltura è cambiata notevolmente e le Vertical Farm rappresentano una vera e propria innovazione del settore. Il costante aumento della popolazione, l’elevato utilizzo di diserbanti e l’inquinamento dei terreni spingono la ricerca verso nuovi metodi di produzione; la coltivazione in verticale sembra attualmente essere il metodo ideale per soddisfare ogni tipo di

Sacro Cuore Sassari

Sassari: incontro pubblico per costruire il futuro del Sacro Cuore

L’adozione preliminare del piano particolareggiato per il quartiere Sacro Cuore è stata votata ad agosto dal Consiglio comunale e ora, come prevede la normativa, la cittadinanza può presentare osservazioni. Per questo l’Amministrazione comunale ha organizzato un incontro pubblico al Masedu, con ingresso da via Piga, per lunedì 11 settembre alle 18. Il sindaco Nicola Sanna,

Progetto per le coltivazioni di bambù

L’Università di Sassari in Perù: proteggere l’ambiente con le coltivazioni di bambù

Ridurre la vulnerabilità ambientale attraverso la promozione della coltivazione del bambù. È il cuore di un progetto pilota di cooperazione allo sviluppo finanziato dal Fondo Italo Peruviano e coordinato dal Nucleo Ricerca Desertificazione dell’Università di Sassari, in collaborazione con AVSI Perù. Il professor Luciano Gutierrez, delegato del Rettore all’internazionalizzazione e la dottoressa Laura Altea, coordinatrice

Alghero

Educatori ambientali volontari ad Alghero: aperto il bando per il reclutamento

Il Comune di Alghero istituisce la figura dell’Educatore Ambientale Volontario Comunale, con compiti di prevenzione, vigilanza e controllo del coretto conferimento, gestione, raccolta e smaltimento dei rifiuti e per concorrere alla difesa del suolo, del paesaggio ed alla tutela dell’ambiente ne territorio. Un servizio che andrà ad integrarsi con le attività già in essere, in

Cala d'Oliva depuratore

Porto Torres: via libera all’utilizzo del depuratore di Cala d’Oliva

La Provincia di Sassari ha autorizzato il Comune di Porto Torres all’effettuazione degli interventi di smaltimento delle acque reflue urbane dell’isola dell’Asinara nel depuratore di Cala d’Oliva, sottoposto a lavori di ampliamento e ristrutturazione. La richiesta di autorizzazione era stata firmata dal indaco Sean Wheeler. «Con quest’ultimo provvedimento – sottolinea il Sindaco – riusciremo a

Giornata mondiale della desertificazione a Sassari

Giornata Mondiale contro la Desertificazione: a Sassari va in scena ‘La Rasgioni, il tribunale della siccità’

“La nostra terra. La nostra casa. Il nostro futuro” è lo slogan 2017 della Giornata Mondiale contro la Desertificazione, istituita dall’Onu nel 1994. In tutto il mondo si terranno iniziative per promuovere la consapevolezza sull’interconnessione fra sicurezza alimentare, inquinamento, disponibilità di acqua, degrado del suolo, perdita di biodiversità, povertà, emigrazione e conflitti alla luce dei

bandiera blu 2016 a porto ferro

Bandiere Blu 2017 Sardegna: confermate 11 località e premiate 38 spiagge

La Sardegna conferma le 11 Bandiere Blu del 2016 anche nell’edizione 2017 del premio assegnato dalla Foundation for Environmental Education (FEE) alle località turistiche balneari che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio. Anche quest’anno il riconoscimento va alle spiagge dei Comuni di Badesi, Castelsardo, La Maddalena, Oristano, Palau, Quartu Sant’Elena, Santa Teresa di

Produzioni biologiche in Sardegna

Produzioni biologiche: cresce il mercato in Sardegna

Produzioni biologiche: in Sardegna 2.500 imprese con un occhio al mercato e uno agli incentivi. In Italia un giro d’affari di oltre 4 miliardi di euro. A Sassari e Cagliari gli incontri per le aziende produttrici e trasformatrici. Cresce la voglia di biologico in Sardegna Nell’isola sono, infatti, 2.501 i produttori e trasformatori che operano

Ricercatori Università di Sassari scoprono pesticida naturale

Università di Sassari: scoperto e brevettato un nuovo pesticida naturale

Un team di ricercatori dell’Università di Sassari, guidato dal Dott. Luca Ruiu, ha individuato il potere pesticida naturale di un batterio, il Brevibacillus laterosporus, in grado di proteggere le colture salvaguardando l’ambiente. Approdata sulle pagine della rivista Scientific Reports del gruppo Nature, la ricerca ha anche portato allo sviluppo di un recente brevetto internazionale a

Master Day Cagliari

Cagliari: presentazione del Master in Design dei Servizi Turistici Sostenibili

Martedì 17 gennaio, lo IED di Cagliari presenta il Master Day, un pomeriggio di orientamento dedicato al nuovo Master in Design dei Servizi Turistici Sostenibili progettato e promosso dall’Istituto Europeo di Design esclusivamente per la sede cagliaritana. Per questa occasione, nella suggestiva Villa Satta di v.le Trento, residenza della scuola dal 1984, saranno presenti due

Ottimi risultati per la raccolta differenziata a Sassari

Sassari ha raggiunto il 50 per cento di raccolta differenziata

Il 50 per cento di raccolta differenziata è stato raggiunto e superato. Il Comune di Sassari ora consegna ai consorzi per il riciclo una quantità di rifiuti superiore rispetto a quella conferita nella discarica di Scala Erre. La notizia è stata confermata anche dall’analisi delle pesate dei rifiuti nell’ultimo periodo. Un dato molto positivo per

Progetto Mare ad Alghero

Progetto Mare Alghero: sensibilizzazione per le buone pratiche al mare

Le buone pratiche in spiaggia e in mare spiegate in una guida: si chiama Progetto Mare e verrà consegnata direttamente ai fruitori degli arenili rientranti nella perimetrazione dell’area Marina Protetta Capo Caccia Isola Piana. A Mugoni, La Stalla, Tramariglio, Cala Dragunara, la sensibilizzazione sulla balneazione sicura e sulle attività subacquee viene promossa dal personale dell’Amp

bandiera blu 2016 oristano

Bandiera Blu: esperienze sarde a confronto per un percorso comune

“Bandiera Blu – Esperienze sarde a confronto per un percorso comune”. È il titolo della tavola rotonda organizzata dal Comune di Oristano per sabato 18 giugno, alle 10.00, nella piazza della Torre di Torre Grande. A coordinare i lavori sarà Donatella Bianchi, Presidente del WWF Italia, giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva di Linea blu. Toccherà

Festa Teatro Ecologico di Stromboli_Lavinia Savignoni

Festa di Teatro Ecologico di Stromboli 2016: ospiti e programma

La Festa di Teatro Ecologico, giunta alla sua 3a edizione, per l’estate 2016 si svolgerà come sempre a Stromboli (Isole Eolie) dal 26 giugno al 4 luglio. Il programma, dedicato a William Shakespeare a 400 anni dalla morte del grande drammaturgo, avrà per titolo Shakespeare on The Rocks e si articolerà in circa 15 appuntamenti di

Comune di Oristano

Oristano: potenziato il servizio di igiene urbana a Torre Grande

Con l’inizio della stagione estiva il Comune di Oristano ha disposto il potenziamento di tutti i servizi per le utenze domestiche e le attività economiche di Torre Grande. “Già da qualche settimana stiamo intervenendo per garantire la pulizia della nostra località marina – spiegano il sindaco Tendas e l’assessore al Decoro urbano Efisio Sanna –.

Valorizzazione dell'agro di Alghero

Piano di valorizzazione dell’Agro di Alghero: verso la fase di valutazione ambientale

Avanti con la pianificazione dello sviluppo del sistema dell’agro algherese, si va verso la definizione della progettazione della strategia di sviluppo che l’Amministrazione metterà in campo a favore delle imprese e dei residenti dell’agro. Ieri una giornata interamente dedicata al Piano di Valorizzazione delle Aree di Bonifica, dapprima nella mattinata a Sant’Anna con il sindaco Mario

bandiere blu 2016 sardegna

Le undici Bandiere Blu della Sardegna

Undici Bandiere Blu in Sardegna, tre in più del 2015, quasi il doppio del 2014. Nella 30esima edizione del premio assegnato l’11 maggio a Roma dalla Foundation for Environmental Education (FEE), i Comuni di Badesi, Sassari, Teulada si aggiungono agli otto che lo scorso anno avevano conquistato il vessillo, ossia La Maddalena, Oristano, Palau, Catelsardo,

Mem di Cagliari

Cagliari: manifestazione conclusiva del progetto REMA!

Martedì 17 maggio alle ore 16.00, alla MEM – Mediateca del Mediterraneo in via Mameli a Cagliari, si terrà la manifestazione conclusiva della campagna R.E.M.A! Risparmia Energia, Migliora l’Ambiente. L’iniziativa ha coinvolto tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo grado di Cagliari, che hanno partecipato a una serie di incontri organizzati dall’ufficio Politiche Energetiche

Ambiente: Oristano premia le scuole virtuose

Le 4R per l’ambiente: il Comune di Oristano premia le scuole virtuose

Oggi, mercoledì 11 maggio, si sono svolte le premiazioni delle scuole che hanno aderito al progetto “Le 4R di Oristano: riduco, riuso, riciclo, rispetto”. L’evento “Voci dalla Galassia 4R”, inserito nelle giornate europee di “Clean up Europe” a cui il Comune di Oristano ha aderito in accordo con l’organizzazione di tutta Europa, ha avuto luogo presso

Università di Sassari

Vent’anni della Scuola di specializzazione in Ispezione degli alimenti di origine animale

“Il controllo ufficiale nella Regione Sardegna: aggiornamenti e nuove prassi” è il tema della tavola rotonda che viene organizzata annualmente presso l’Università di Sassari. Questa edizione coincide con il ventennale dall’attivazione della Scuola di Specializzazione in Ispezione degli Alimenti di Origine Animale. L’incontro si terrà giovedì 12 maggio dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15.00

giornata mondiale della veterinaria

Anche l’Università di Sassari a Tunisi per la Giornata mondiale della veterinaria

Nei giorni scorsi a Tunisi è stata celebrata la Giornata mondiale della veterinaria e il 20° anniversario della creazione dell’Associazione veterinaria euro araba. Tra gli ospiti della manifestazione, anche il direttore del Dipartimento di Medicina veterinaria dell’Università di Sassari, prof. Eraldo Sanna Passino, che al mattino ha svolto una relazione dal titolo “One Health concept”

Referendum trivelle

Referendum Trivelle: perché ho votato e votato “sì”

Parlando con un amico del cosiddetto “Referendum Trivelle”, ci siamo trovati a confrontarci sulle ragioni del voto e dell’astensione. Lui, fautore di quest’ultima, ha espresso un giudizio negativo nei confronti di coloro che hanno votato per il “sì”, definendo “pecorone” chi ha fatto questa scelta. Così, mi è venuta voglia di scrivere questo articolo, per

Escursioni aree SIC in Sardegna

Quattro escursioni in aree SIC per imparare a prendersi cura dell’ambiente

Adulti alla scoperta dell’ambiente per imparare a prendersene cura è uno degli obiettivi de “La città come ecosistema”. Il progetto, partito a gennaio con le attività dedicate a bambini e ragazzi e curato dal Centro per l’Educazione Ambientale e la Sostenibilità (CEAS) lago di Baratz del Comune di Sassari, in collaborazione con il CEAS Monte Minerva

ECO_logica_MENTE Sassari

Piccoli naturalisti all’arrembaggio: il nuovo progetto di educazione ambientale

Armati della loro naturale curiosità, bambini tra i 3 e i 12 anni partiranno alla scoperta degli angoli verdi della città, per osservare, con occhi diversi, l’ambiente che li circonda e gli equilibri che lo regolano. È il senso del progetto “Piccoli naturalisti all’arrembaggio”, organizzato dall’associazione naturalistica e culturale Eco_logica_mente, in collaborazione e con il

Top