Archivio del tag: satira

POSTille di Gio Post

POSTilla #75

  Meeting CL, frizzante novità nel solco della tradizione: allestito stand per la lotta turca nell’olio. Al vincitore la nomina dei primari del Niguarda per 3 anni.  

POSTille di Gio Post

POSTilla #72

  Marino nuovo sindaco di Roma. Dice che Alemanno non l’hanno votato manco gli hobbit della Contea Eur.  

POSTille di Gio Post

POSTilla #71

  Casapound definisce il suicida Venner “un samurai d’Occidente”. Probabile che anche lui, come loro, praticasse la pederastia.  

POSTille di Gio Post

La gobba logora chi non ce l’ha

  Morto Andreotti. Fino all’ultimo ha negato di avere la gobba. Morto Giulio Andreotti. Cocciante già al lavoro sul musical. Morto Giulio Andreotti. Erano finalmente finiti i cavalli. Morto Giulio Andreotti. Ora potrà ballare il Time Warp lassù con gli angeli. Morto Andreotti. Malelingue dicono con la gobba a Levante.  

POSTille di Gio Post

POSTilla #70

  I genitori di Enrico Letta “molto preoccupati” per l’incarico dato al figlio. Ma meno di quand’era stato promosso capo squadriglia dei Castori.  

POSTille di Gio Post

POSTilla #69

  Rabbia e sconcerto nella base PD per la candidatura di Marini. Centinaia di tessere Coop bruciate in piazza.  

POSTille di Gio Post

POSTilla #68

  50 minuti di «cordiale conversazione» tra D’Alema e Renzi. La diagnosi per il sindaco di Firenze è “disturbo narcisistico di personalità, ma è ancora un dilettante”.  

POSTille di Gio Post

POSTilla #67

  Rigidità cognitiva, fissazioni, chiusura in un mondo interiore. Uno spettro si aggira per il M5S: è lo spettro dell’autismo.  

dio non gioca a dadi

Dio non gioca a dadi – #SurrealityShow

Un vecchio prete genovese tempo fa cacciò dal paesino di Sant’Ilario i giocatori professionisti e le prostitute che non volevano essere salvate. Solo le prostitute che venivano da Via del Campo scalze e pentite venivano accolte nella sua casa. Il parroco con l’aiuto dei suoi discepoli vendeva la sua retorica salvifica fuori dalle bische. La

POSTille di Gio Post

POSTilla #66

  Napolitano: «Mi rivolgerò a due gruppi ristretti di personalità, diversi per loro connotazione». Il terzo principio della dinamica commenta: «You’re doing it wrong».  

Top