Archivio del tag: matrimoni omosessuali

Associazione Certi Diritti

Associazione Certi Diritti: lanciato fondo per le cause pilota a favore dei diritti delle persone LGBTI

Associazione Certi Diritti: lanciato fondo per le cause pilota a favore dei diritti delle persone LGBTI

Si è concluso domenica 8 novembre il IX congresso dell’Associazione Radicale Certi Diritti, tenutosi ad Arezzo dal 6 all’8 novembre. Il congresso è stato introdotto nella giornata di venerdì 6 dal convegno “Generi di prima necessità” – Contro il bullismo sessista, omofobo e transfobico nelle scuole. Il convegno è stato incentrato sulla necessità di continuare

Edith Windsor al Pride di New York

La storia di Edith Windsor raccontata dal TIME

Come avrete appreso dalle principali testate italiane, a dicembre il TIME ha nominato Papa Francesco come persona dell’anno. Quello che non è stato sbandierato con altrettanta insistenza è che al secondo posto c’era Edward Snowden e al terzo Edith Windsor. E mentre, più o meno, sapete chi sono il Papa e Snowden, forse vi sfugge

Letter to Liz Cheney

Prima lettera di Jenn alle donne etero

Penso che tutti sappiate cos’è AfterEllen – dico, l’ho spiegato QUI, non mi state attenti! Una delle mie autrici di AE preferite è Heather Hogan. Heather proviene dal profondo sud degli Stati Uniti, cioè dalla Georgia, è – udite, udite! – gay e ha una sorella etero, Jenn Fitzpatrick (@editorjenn su twitter), scrittrice e editor.

love-is-right

Love is Right, manifestazione LGBT a Roma

Si è svolta il 7 dicembre a Roma una manifestazione per i diritti LGBT intitolata “Love is Right – Diritti senza compromessi: il tempo è questo” e organizzata da Agedo, Arcigay, Arcilesbica, Certi diritti, Equality Italia, Famiglie arcobaleno e Mit – movimento identità transessuale. La associazioni chiedono: Un reale estensione della legge Mancino che contrasti la discriminazione

Le Hawaii legalizzano il matrimonio gay

Hawaii, ok del Senato ai matrimoni gay

Con 19 voti a favore e 4 contrari, il Senato delle Hawaii ha approvato ieri la legge SB1 in favore del matrimonio egualitario. Ora manca solo la firma del Governatore Abercrombie e dal 2 dicembre le Hawaii saranno ufficialmente il 16° Stato americano ad avere matrimoni gay ed etero equiparati. [View the story “Matrimonio gay alle Hawaii” on Storify]

Presidio a Verona contro omofobia, transfobia e fascismo

Il “mondo gay” in quattro notizie

Quattro belle notizie dal mondo per la comunità LGBT. Dall’Illinois all’Irlanda: matrimoni omosessuali e non solo per questa settimana che è iniziata benissimo per il cosiddetto mondo gay. Illinois e Irlanda verso il matrimonio egualitario Ieri, con 61 voti a favore e 54 contrari, la Camera dell’Illinois ha approvato la legge che legalizza il matrimonio

Anche la Nuova Zelanda legalizza il matrimonio gay

Con 77 sì e 44 no, la Nuova Zelanda ha approvato la legge Marriage (Definition of Marriage) Amendment Bill. La Nuova Zelanda è diventata così il tredicesimo Paese al mondo e il primo dell’area asiatica e del Sud Pacifico a consentire il matrimonio alle coppie omosessuali. La legge è stata approvata grazie a un voto

La Francia legalizza le nozze gay

In Gay we trust

In questa happy gay week, molte cose sono accadute. Per cominciare, la Gran Bretagna l’altra sera ha iniziato l’iter legislativo che, dal 2014, renderà uguali in tutto e per tutto le nozze gay a quelle eterosessuali. E anche in Francia, come saprete, è stato approvato il primo articolo (su 14) della legge “Matrimonio per tutti”

matrimonio gay

On Xmas Gay

Il Papa, il matrimonio gay, gli olandesi e lo sbattezzo. E allora? Com’è andata? Come avete passato il Natale? Siete sopravvissuti alla Grande Adunata dei Parenti? Avete dato scandalo o avete rispettato il voto di non toccare neanche un goccio di alcol, per evitare i momenti imbarazzanti? Vi siete rimpinzati fino a scoppiare? E poi vi siete pentiti

matrimonio gay

Washington State: ora la sposa può baciare la sposa

Un mese fa, durante l’Election Day, gli Stati di Maine, Maryland, Minnesota e Washington si sono espressi a favore del matrimonio per le coppie omosessuali. Tre giorni fa, per la precisione allo scoccare della mezzanotte del 6 dicembre, lo Stato di Washington ha rilasciato le prime licenze di matrimonio. La prima coppia di tutto lo

Uganda legge anti gay

Nigeria e Uganda preparano un “regalo di Natale” per gli omofobi

I due Paesi, dove già l’omosessualità è illegale, si apprestano ad approvare nuove leggi anti gay. Dopo la bella notizia dal Malawi, sulla sospensione delle “leggi anti gay”, per la comunità LGBT arrivano pessime notizie da Nigeria e Uganda. In Nigeria i legislatori hanno fatto un’ulteriore passo avanti per l’approvazione di una legge che ridurrebbe

matrimonio gay

Quattro matrimoni e un senatore (gay)

Martedì negli Stati Uniti è stata una giornata importante anche per i movimenti LGBT: quattro referendum sul matrimonio gay vinti e l’elezione della prima Senatrice lesbica del paese. Come anticipato qualche settimana fa, quattro Stati degli USA (Maine, Maryland, Minnesota e Washington) martedì hanno votato – oltre che per il collegio elettorale – per quattro

Malawi: sospese le leggi contro le relazioni omosessuali

In Malawi sono state sospese, oggi, le leggi contro le relazioni tra coppie dello stesso sesso e la polizia ha ricevuto l’ordine di non arrestare i gay o perseguire le condotte omosessuali, fino a quando il Parlamento non avrà discusso la questione e deciso se abrogare o meno la normativa vigente. L’omosessualità è, infatti, vietata nell’ex

The real french kiss: tra contestazioni e baci, la Francia verso l’approvazione della legge sul matrimonio gay

Il 7 novembre, il Governo francese – salvo imprevisti – discuterà e approverà il progetto di legge sul matrimonio e l’adozione per le coppie dello stesso sesso. La legge mira a riscrivere il diritto di famiglia, attraverso una radicale riforma del Codice Civile, che definirà il matrimonio come “contratto tra due persone, dello stesso o

Campagna matrimoni gay - Obama presidente © LegalizeLove.com

Legalize Love Campaign: gli omosessuali sostengono Obama che sostiene i matrimoni omosessuali

Da più parti viene considerato “il video di Obama a sostegno dei matrimoni gay”. In realtà la campagna elettorale di Barack Obama non è ufficialmente coinvolta nel progetto. Si tratta esattamente del contrario: il movimento omosessuale americano, attraverso questa iniziativa, invia un segnale di sostegno al Presidente uscente, in vista delle elezioni di novembre. Una

Top