Archivio del tag: gay pride

Sardegna Pride 2017 a Sassari

Sardegna Pride 2017: a Sassari la festa arcobaleno per i diritti

Sardegna Pride 2017: a Sassari la festa arcobaleno per i diritti

Tutto pronto a Sassari per la grande manifestazione che oggi, 8 luglio, chiuderà gli eventi legati al Sardegna Pride 2017. L’appuntamento è per le 18.00 in via Venezia, strada che verrà chiusa al traffico dal pomeriggio per permettere l’allestimento dei carri che, muniti di sound system, accompagneranno il corteo con la musica dei dj e

Spot Sardegna Pride 2017

Spot Sardegna Pride 2017

In una società dove tutti ti dicono chi devi essere, cosa devi fare e come comportarti, il Sardegna Pride risponde con ironia, recitando uno dei momenti più caratterizzanti del matrimonio: il lancio del bouquet, dove la rivalità “quasi agonistica” prende il sopravvento. Ma è proprio vero che chi gareggia per il bouquet lo fa per

Sardegna Pride 2016

Sardegna Pride 2016: sabato 25 giugno a Cagliari

Sabato 25 giugno, a Cagliari, torna il Sardegna Pride, evento di chiusura del lungo periodo di iniziative di cultura, arte e politica lgbtq (lesbica, gay, bisessuale, transessuale, queer) che, con Queeresima e Diritti al Cuore DOC, hanno attraversato tutta l’isola per mesi. Il Sardegna Pride, organizzato dal Coordinamento composto da ARC Onlus, MOS Movimento Omosessuale

Certi Diritti: “Le parole del sindaco di Treviso sviliscono il patrocinio al Pride”

L’ottima notizia della concessione del patrocinio comunale al Pride di Treviso, che ospiterà la manifestazione per tutto il Veneto, è stata immediatamente inquinata dalle dichiarazioni del sindaco Giovanni Manildo, secondo il quale “Il corteo dovrà svolgersi però secondo i valori del rispetto, della sobrietà e della continenza dei modi di espressione, lontano quindi dall’utilizzo di provocazioni

Le immagini e il racconto del Verona Pride 2015

Verona Pride, una montagna russa di emozioni

Il 5 e il 6 giugno sono stati per me una montagna russa di emozioni (e so che sarò sconclusionata nel raccontarle, ma portate pazienza). Tutto è iniziato venerdì 5, quando ho partecipato alla conferenza organizzata dal comitato del Verona Pride e intitolata “Rappresentare il Mondo LGBT”. Tra i relatori c’erano Chiara Reali e Fulvio

Dalla Queeresima al Sardegna Pride

Sardegna Pride 2013: oltre 10mila persone al corteo lungo il Poetto di Cagliari

Oltre 10mila persone hanno sfilato a Cagliari per il primo Sardegna Pride che ha visto l’isola unita per la rivendicazione dei diritti di transessuali, lesbiche, gay, bisessuali e intersessuali; contro l’omofobia e la transfobia, il razzismo e il sessismo, il disprezzo, la discriminazione e la violenza. Organizzato dalle associazioni sarde ARC, M.O.S., Famiglie Arcobaleno, Pandela

Sardegna Pride

Spot Sardegna Pride 2013

Combattere l’omofobia con l’ironia del video spot Sardegna Pride. Lo spot per il lancio del Sardegna Pride 2013, ispirato alla campagna ILGA Portogallo, fa il giro del web. Protagonista del video – recitato in sardo e sottotitolato anche in francese e in inglese – Rossella Faa, la madrina del Pride che concluderà la Queeresima, il 29 giugno a

La Francia legalizza le nozze gay

Onda Pride, il documento unitario dei gay pride italiani

Da Roma, Bologna, Milano, Torino, Vicenza, Napoli, Cagliari, Barletta, Palermo e Catania: le battaglie per i diritti si combattono per vincerle. Il movimento lgbtqi italiano, dopo oltre trent’anni di lotte, è pronto a rinnovare la propria mobilitazione per riportare al centro del dibattito politico la rivendicazione dei diritti delle persone gay, lesbiche, bisessuali, trans, queer e intersessuali. Scendiamo nelle strade di un Paese immobile,

Primo gay pride a Cagliari

In migliaia al Poetto per il primo gay pride cagliaritano

C’è chi dice duemila, chi quattromila, chi seimila e chi addirittura diecimila. Come al solito, in questi casi, è difficile stabilire i numeri esatti ma è certo – anche osservando le immagini – che i partecipanti al primo gay pride nella storia della Sardegna fossero indubbiamente più di duemila. Partito da Marina Piccola intorno alle

Alla vigilia del primo Pride della Sardegna, il Comune di Cagliari dice sì al registro delle Unioni Civili

Dopo il via libera della Commissione Affari Generali (7 giugno) e dopo aver superato l’ultimo esame preliminare con il sì della Commissione Consiliare Statuto (14 giugno), il registro delle Unioni Civili è giunto ieri in Consiglio comunale per l’approvazione definitiva – arrivata dopo due sedute – con 25 voti favorevoli, 10 contrari e 3 astenuti.

Diritti al Cuore 2012 a Sassari

Diritti al Cuore 2012: Sassari dice no a omofobia, razzismo e sessismo

Per la terza volta in quattro anni – e in contemporanea con i pride di Roma e Palermo – Sassari è scesa in piazza per dire no all’omofobia, il razzismo, il sessismo, la violenza e chiedere una legge regionale sulle coppie di fatto e una contro tutte le discriminazioni, a partire proprio dall’omofobia. Un lungo corteo

I have a dream!

Sta per aprirsi il periodo più queer dell’anno: giugno – per chi non lo sapesse – è il mese a più alta concentrazione di Gay Pride (nazionali, europei, internazionali… sapete anche il perché?) dell’anno. A Cagliari, con cognizione di causa, l’hanno chiamato Queeresima. Quindi, per chi ha tempo e voglia, ci sarà da divertirsi (QUI

Top