Archivio del tag: dolores lai

Sassari, la Circoscrizione n.1 avanza una proposta di collocazione dell’imponente scultura di Giuseppe Carta

Sassari, la Circoscrizione n.1 avanza una proposta di collocazione dell’imponente scultura di Giuseppe Carta

Arriva dalla Circoscrizione n.1 la prima proposta di collocazione de “La Germinazione”, l’imponente scultura di Giuseppe Carta che la Banca di Sassari ha donato pochi giorni fa alla città. In una lettera inviata al sindaco Gianfranco Ganau e all’assessore alle Culture Dolores Lai, il presidente Giuseppe Masala spiega le motivazioni della scelta presa all’unanimità dal Consiglio.

ex mattatoio di sassari

Gli spazi per la cultura: l’Ex Mattatoio di Sassari

Ex Mattatoio di Sassari: incontro su prospettive gestionali. Lunedì 17 dicembre alle ore 16.30, la sala conferenze del Palazzo Infermeria San Pietro ospiterà il primo incontro del ciclo che l’Assessorato alle Culture ha scelto di organizzare, per affrontare il tema della gestione dei nuovi spazi culturali di Sassari: quello dedicato all’area dell’Ex Mattatoio Comunale. In quello spazio

Michela Murgia al Festival Figiurà

Al via a Sassari la seconda edizione del Festival Figiurà

Verrà inaugurata stasera la seconda edizione del Festival CineLetterario Figiurà, che in sassarese significa “guardare”, come spiegano gli organizzatori: Guardare. Non semplicemente vedere. Osservare con attenzione, leggere, meditare, assaporare. Una vera e propria festa dello sguardo, della mente, dell’anima. Senza fretta, ma con l’intenzione di passare al meglio il tempo e di farlo in un

Torna il cinema all’aperto di Sassari Estate, calendario completo delle proiezioni

Da lunedì 9 luglio a venerdì 31 agosto, un film diverso per ogni sera, sempre alle ore 21.15 nel consueto spazio all’aperto del cortile della Scuola Media numero 2 in corso Margherita di Savoia. Nell’agenda degli appuntamenti estivi dei sassaresi è ormai diventata una presenza fissa, un evento immancabile nelle serate trascorse in città: è Sassari Estate Cinema,

Successo per “Poche storie”, cosa ti perdi se spariscono i librai

Sala Sassu del Conservatorio gremita e biglietti esauriti per l’orgia di lettura organizzata, venerdì 28 ottobre, da Michela Murgia a supporto della Libreria Odradek di Rita Marras. Una serata «casereccia», così l’ha definita la stessa scrittrice di Cabras, che si apre con le note del sax di Gavino Murgia, mentre sullo schermo scorrono le slides che spiegano

Top