Nadia Toffa a Le Iene: “Ho avuto un cancro”

Nadia Toffa cancro

“Ho avuto un cancro, mi sono curata”. Un’emozionatissima Nadia Toffa fa il suo ritorno a Le Iene e racconta come ha passato gli ultimi due mesi dopo il malore.

Nadia Toffa: “Ho avuto un cancro, porto la parrucca, non bisogna vergognarsi”

La conduttrice bresciana, che lo scorso 2 dicembre si era sentita male durante un soggiorno a Trieste, ha spiegato ieri in diretta nel programma tv Le Iene di essere stata operata e ha rassicurato i telespettatori di stare meglio:

Ho avuto un cancro. In questi mesi mi sono curata: prima ho fatto l’intervento, poi la chemioterapia e la radioterapia. L’intervento ha tolto interamente il tumore, ma poteva esserci una piccola cellula rimasta e quindi ho seguito i consigli del medico e ho seguito le cure previste. Ora è tutto finito, il 6 febbraio ho finito la radio e la chemio.”

Questo è quanto ha affermato Nadia Toffa improvvisando un breve e conciso discorso che ha commosso anche Nicola Savino e Matteo Viviani, che sedevano accanto a lei per presentare la puntata. Alla domanda di Savino, se il malore fosse collegato al cancro, ha risposto:

“La fortuna è stata proprio che dopo lo svenimento ho fatto un accertamento, un check-up completo. Ora sto benissimo. E rispetto a quello che mi è successo penso non ci sia assolutamente niente di cui vergognarsi, anzi. Ho solo perso qualche chilo e questa che indosso è una parrucca. Non vi nascondo che ci sono stati momenti difficili. Quando vedi le prime ciocche di capelli che ti rimangono in mano è un momento molto forte. Mi è venuta in mente Gabriella, la bambina di Taranto che mi aveva raccontato di quanto avesse sofferto quando le erano caduti i capelli dopo che si era ammalata. Gabriella, ti ringrazio, perché ti ho pensato: se ce la fa uno scricciolo come te, allora ce la posso fare anch’io!”

Infine la conduttrice ha rivolto un appello al pubblico e ai suoi colleghi, con la schiettezza che da sempre la contraddistingue ha chiesto a tutti di comportarsi con normalità, di continuare a prenderla in giro e fare tutto come se non fosse successo niente.

 “Spesso per rispetto si tende ad avere una certa delicatezza con la persona che ha avuto un cancro. Invece vi chiedo normalità: continuate a prendermi in giro, a fare tutto come se non fosse successo niente, perché senza volerlo potreste farmi del male.”

La conduttrice di Italia 1 ha concluso poi con un messaggio, forse il più importante. Dopo anni di servizi contro “medici farlocchi” su “showgirl che consigliavano pomate e altre cose per curare il cancro” – ha affermato – “dal profondo del cuore dico a tutti che le uniche cure per curare il cancro sono la chemio e la radio“.



Vittoria Casu

Blogger e Caporedattrice TV. {vittoriacasu@citizenpost.it}

Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche