Biorivitalizzazione viso: come prendersi cura della propria pelle

Crema viso antirughe

La biorivitalizzazione del viso è uno dei trattamenti estetici più in voga negli ultimi anni, non è invasivo e non presenta alcun tipo di controindicazione o effetto collaterale. Attualmente è uno dei modi migliori per prendersi cura della propria pelle senza dover ricorrere alla chirurgia estetica.

Biorivitalizzazione del viso, che cos’è?

La biorivitalizzazione del viso, detta anche biolifting, è un trattamento estetico non invasivo che restituisce al viso elasticità e una maggiore compattezza della pelle. Questo innovativo trattamento estetico consiste nell’iniezione di una serie di farmaci bio-stimolanti, come ad esempio l’acido ialuronico, sali minerali e vitamine, per favorire la produzione di collagene e per idratare la pelle in profondità. Le opinioni degli specialisti sulla biorivitalizzazione viso sono molto positive, poiché è una tecnica consolidata per il trattamento anti-age del viso e del corpo, inoltre l’acido ialuronico è una sostanza anallergica che, se ben iniettata, non crea particolari problemi se non un lieve rossore subito dopo la seduta.

La biorivitalizzazione, che segue un normale regime ambulatoriale e viene eseguita successivamente ad una pulizia accurata del viso, uno scrub e un peeling, è un trattamento che si svolge in più sedute; è in grado di tonificare il viso, spianare le rughe sulla fronte, quelle espressive e quelle della bocca, riduce le occhiaie e agisce anche su altri inestetismi cutanei come il melasma o le macchie del viso.

Differenza tra biorivitalizzazione e filler

La biorivitalizzazione e il filler sono due trattamenti estetici che si effettuano in ambulatorio e vengono eseguiti entrambi attraverso alcune punture. La prima ha lo scopo di nutrire le cellule della cute e idratarle in modo da ottenere un viso più fresco e levigato; il filler invece riempe le rughe e aumenta il volume delle labbra e delle altre zone del viso. Spesso il medico può decidere di abbinare i due trattamenti per ottenere risultati più completi e molto più efficaci.

La biorivitalizzazione del viso è dunque un ottimo trattamento indolore per donare alla propria pelle un aspetto più giovanile e brillante. Una cosa fondamentale da sapere è che i costi del trattamento variano a seconda dello stato della pelle del paziente.



Tags
Vittoria Casu

Blogger e Caporedattrice TV. {vittoriacasu@citizenpost.it}

Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche