I vantaggi delle auto ibride

Vantaggi auto ibride

Il mercato dell’automobile è in continua evoluzione e la ricerca di vetture poco inquinanti, con consumi ridotti, è oggi fondamentale sia per l’ambiente che per il portafoglio di ogni famiglia. Le auto ibride rappresentano attualmente una soluzione reale a questo tipo di problema, e anche in Italia stanno riscuotendo un notevole successo, soprattutto grazie all’arrivo di modelli affidabili con prestazioni elevate ma prezzi d’acquisto molto convenienti.

Come funzionano le auto ibride e quali sono i vantaggi

Le auto ibride sono composte principalmente da un motore elettrico e uno tradizionale a benzina o diesel, una soluzione ideale sia per il risparmio sul carburante che per la salvaguardia dell’ambiente: vengono infatti azzerate tutte le emissioni inquinanti. Un dato importantissimo per l’auto ibrida, che diventa conveniente anche dal punto di vista eco-friendly, soprattutto in città dove le percentuali di utilizzo del motore elettrico crescono a dismisura.

Molti centri abitati come Torino, infatti, consentono la circolazione delle auto ibride anche in presenza del blocco del traffico o nelle zone a traffico limitato (ZTL), e proprio per questo le più importanti rivendite, come la concessionaria Peugeot di Torino, stanno registrando un forte interesse sui nuovi modelli ecologici.

Oltre ai vantaggi appena elencati, esistono alcune agevolazioni che variano da regione a regione e che prevedono, ad esempio, l’esenzione totale del bollo auto per un determinato numero di anni dalla messa su strada, oppure il pagamento relativo solo al motore tradizionale. In alcune regioni come la Basilicata e la Puglia, l’esenzione del bollo è di cinque anni e solo dopo tale scadenza si pagherà per intero; sono invece 3 gli anni di esenzione in Umbria, Veneto, Lazio e Lombardia, mentre per quanto riguarda La Sicilia, il Trentino Alto Adige e l’Emilia Romagna, le auto ibride godono del vantaggio fiscale di pagare il bollo solo sul motore alimentato a benzina o diesel.

Per chi utilizza l’automobile per lavoro, o semplicemente percorre molti chilometri nell’arco di un anno principalmente su strade urbane, l’auto ibrida è sicuramente la scelta migliore da fare, poiché l’andamento a bassa velocità consente un utilizzo maggiore del motore elettrico con il conseguente risparmio di carburante e quindi di soldi.

Attualmente i costi dei modelli di auto ibrida sono in alcuni casi leggermente più alti rispetto a quelli delle vetture standard, ma tra le elettriche più vendute c’è la Toyota Yaris ad un prezzo molto vantaggioso di 18.700 euro. Per chi invece vuole provare per la prima volta questa nuova tecnologia, la concessionaria Toyota Torino, ad esempio, propone auto ibride usate, ideali per chi vuole avvicinarsi a questo mezzo spendendo una cifra contenuta.



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top