Traduzioni SEO per i motori di ricerca

Consulente SEO

Tecnica SEO: che cos’è?

La tecnica SEO, altresì detta Search Optimization Engineering, è una tecnica di ricerca e modifica di testi per far sì che essi siano ottimizzati per comparire in prima posizione sui motori di ricerca, come ad esempio il famigerato Google. Per fare ciò sono necessari moltissimi accorgimenti, che solo un professionista può conoscere e comprendere. È necessario quindi affidare il proprio lavoro in mano a persone esperte, che possano dare massimo risalto al testo che vogliamo tradurre.

Traduzioni SEO

Per ottimizzare un sito per un motore di ricerca bisogna sia elaborare le parole chiave nella lingua di partenza che in una o in più lingue di arrivo. Queste vengono analizzate secondo una lista comprovata di parole chiave, classificate e divise per ambiti di applicazione. Una traduzione SEO ottimizzata quindi contiene principalmente una serie di keyword specifiche, adeguate al tema di cui tratta. In un mondo in cui bisogna essere sempre al primo posto con il marketing e la pubblicizzazione dei propri prodotti, scegliere le giuste tecniche di pubblicizzazione è fondamentale.

Oltre alla pubblicizzazione e all’aggiunta di parole chiave, è fondamentale la localizzazione, ovvero un servizio che permette di dare un valore aggiunto ai propri lavori e raggiungere quante più persone possibile, soprattutto nell’ambito del luogo geografico e del mercato dove si vorranno vendere i prodotti.

Ottimizzazione per i mercati internazionali

Se l’azienda vende prodotti all’estero o ha bisogno di lanciare un servizio su un mercato di riferimento, è importante che i motori di ricerca possano ospitare nelle prime posizioni i riferimenti. Google, Yahoo o Bing, ad esempio, valutano i risultati di posizionamento attraverso una serie di algoritmi interni, che riescono a far emergere un sito in maniera più o meno significativa rispetto a un’altra. Una traduzione in ambito SEO crea un legame solido fra il prodotto e la pubblicità, fra il servizio e il target di riferimento. Tradurre soltanto la parola, senza tenere conto della sfumatura linguistica e del significato, potrebbe non garantire un risultato adeguato in quanto a posizionamento e relazione fra prodotto e unicità del servizio, in tutte le lingue. Il professionista deve quindi anche conoscere la terminologia SEO, in modo che il sito possa posizionarsi bene nel motore di ricerca, anche nella lingua di arrivo, non solo in quella di partenza.

Il motore di ricerca elabora un elenco di parole, detto SERP, che contiene quindi i risultati di un complesso miscuglio di tag, parole chiave e titoli significativi. Queste devono essere stilate e pensate da un professionista in ottica SEO, in modo che siano coerenti e adeguate al contesto e all’ambito di vendita del nostro prodotto.

Creazione di una campagna di marketing internazionale

La creazione di una campagna di marketing internazionale è un impegno delicato, che presuppone una profonda conoscenza del mercato di riferimento e delle peculiarità del paese di arrivo. Secondo uno studio, traducendo un sito in 3 lingue si raggiunge il 50% del mercato di riferimento, traducendolo in 10 lingue si arriva addirittura all’80% e in 15 lingue al 90% dei potenziali clienti.

In un’epoca di ampia globalizzazione, quindi, questo sarà un plus che bisogna offrire sia ai clienti attuali che ai potenziali utenti che possono raggiungere il nostro prodotto. È molto importante che il sito sia comprensibile sia nel suo contenuto, sia nello stile. Oltre a questo, il sito deve presentare un servizio aggiuntivo, ovvero essere traducibile tramite il traduttore automatico di Google.

Per ottenere quindi contenuti accessibili a Google Translate, bisogna adottare il metodo della struttura controllata. La scrittura controllata permette di ottenere un testo comprensibile all’80%, in modo che Google comprenda il nostro sito e possa quindi far comparire il risultato nell’elenco SERP, ovvero l’algoritmo di ricerca interno del motore di ricerca. Se si organizza una cosiddetta “campagna di pago” su Google AdSense, ci sarà una limitazione al numero di caratteri nel titolo e nell’URL. Bisognerà quindi affidarsi alla sensibilità e alla competenza tecnica dello scrittore SEO perché possa riuscire a equilibrare la scelta dei caratteri e le limitazioni imposte dalle campagne di pago. Oltre a questo, sono stati sviluppati numerosi linguaggi complementari all’HTML, che permettono di mostrare anche il significato di una parola, oltre al contenuto. Così il cliente potrà comprendere in un breve colpo d’occhio tutti i servizi offerti e i prodotti pubblicizzati.

Cosa offre Eurotrad?

Eurotrad offre contenuti pensati e sviluppati in ottica SEO, con un lavoro e un servizio personalizzato e competitivo anche a livello economico. Se si considerano i servizi offerti da molte agenzie di traduzione e interpretariato, appare sicuramente subito la necessità di offrire un servizio customizzato e tagliato sul brand del cliente. I servizi fondamentali che deve offrire un servizio di traduzione online sono:

1) scrittura controllata;
2) ottimizzazione SEO;
3) processi di traduzione.

Queste sono le fasi che deve contemplare un processo di scrittura SEO per Internet, ben concepita e organizzata per il marketing.
Rivolgendovi ad Eurotrad potrete quindi avere dei contenuti ottimizzati per il SEO, per far sì che essi possano raggiungere il maggior numero di utenti possibile, in modo da poter pubblicizzare al meglio i servizi offerti.



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top