Cagliari in inverno: 4 luoghi assolutamente da vedere

Cagliari

Cagliari, capitale sarda, fondata dai Fenici, colonizzata dai Cartaginesi, occupata dai Romani, contesa da Pisani e Spagnoli, governata a lungo dai Piemontesi, conserva ancora traccia della sua lunga e movimentata storia. Per questo vale assolutamente la pena trascorrere un weekend di tranquillo relax in questa città ricca di storia, cultura e tradizione.

Per arrivare sull’isola avete due scelte: prenotare un comodo aereo e noleggiare una macchina all’aeroporto, oppure scegliere uno dei tanti traghetti per la Sardegna, imbarcando la vostra macchina.

Se ancora non vi siete documentati sulle bellezze della cittadina sarda, non vi preoccupate ci pensiamo noi a darvi qualche consiglio. Ecco i quattro luoghi assolutamente da visitare se vi trovate a Cagliari.

1. Colazione al Poetto

Andate a fare colazione al Poetto, la spiaggia di Cagliari, lunga e ampia con il suo nuovo lungomare pedonale, i suoi colori cristallini e la sua sabbia bianca. La vostra colazione sarà sicuramente più bella se fatta di fronte al mare.

2. Passeggiata nel centro storico

Non c’è niente di meglio che una bella passeggiata tra le vie del centro per entrare appieno nell’atmosfera della città. Via Roma è una delle più famose vie del centro dello shopping. Più avanti, se svoltate a sinistra, vi troverete davanti una piccola salita che vi condurrà a piazza Yenne, una delle storiche piazze della città, al cui centro è posta la statua di Carlo Felice.

3. Il bastione di Saint Remy

Il bastione di Saint Remy si trova nel quartiere Castello, la zona vecchia della città, e prende il nome dal barone francese Filippo di Saint Remy. Una struttura maestosa, in calcare, con una terrazza che consente di godere di una vista a 360 gradi sull’intera città. È stata realizzata dall’architetto Gaetano Cima, ma modificata e ampliata a causa dei danni provocati durante il secondo conflitto mondiale. I gradini per salire fino in cima sono molti, ma vale davvero la pena godere dell’immenso panorama che vi offre questa splendida struttura nel centro di Cagliari.

4. Il santuario Nostra Signora di Bonaria

Il santuario si trova sull’omonimo colle di Bonaria, presenta tre navate lunghe 54 metri, sormontate da un baldacchino con quattro colonne di marmo verde e illuminate dalla luce che proviene dall’alto. Nella sagrestia si può ammirare la cassa in legno dove era contenuta la statua della Madonna. Accanto al Santuario si trova la piccola chiesetta originaria con un rosone e una porta centrale.



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top