I vantaggi di avere un piccolo allevamento in casa

Allevamento galline ovaiole in casa

Avviare un piccolo allevamento in casa è sicuramente la soluzione ideale per chi vuole mangiare sano risparmiando, ma anche per chi vuole far crescere i propri figli a contatto con la natura e gli animali.

Allevare in casa gli animali, o coltivare il terreno per far crescere il proprio orto, è indubbiamente il modo più sicuro per portare in tavola prodotti biologici e controllati, insegnando anche ai propri figli a stare a contatto con la natura e a prendersi cura degli animali e di ciò che gli sta intorno. Se si dispone di uno spazio ridotto è bene orientarsi verso animali di piccole dimensioni, come conigli, galline e polli, per garantirgli il giusto spazio. Se siete interessati all’allevamento di galline, come prima cosa dovrete effettuare l’acquisto di un pollaio (ad esempio su https://www.ilverdemondo.it), in cui le galline possano sentirsi libere di muoversi avendo a disposizione il giusto spazio e tutti gli accessori necessari per la produzione di uova di qualità. Con un costo iniziale irrisorio avrete dunque la possibilità di portare in tavola uova fresche tutti i giorni.

Come configurare un piccolo allevamento di galline ovaiole

La prima cosa da sapere quando si vuole installare nella propria casa un piccolo allevamento di galline ovaiole è che una gallina depone dalle 150 alle 250 uova l’anno, pertanto per una famiglia sono più che sufficienti 3-4 galline. Dopo aver stabilito la quantità bisogna predisporre lo spazio con:

  • pollaio con nido, ovvero un piccolo abitacolo in cui le galline possano deporre le uova;
  • zona esterna con recinto, poiché le galline ovaiole necessitano di 14 ore di luce costante al giorno e di uno spazio in cui siano libere di scorrazzare;
  • mangiatoie e abbeveratoi pratici, igienici e facilmente accessibili;
  • pietre di sale come complemento minerale nel caso in cui non possano beccare liberamente nel suolo.

Un piccolo “lusso” per rendere più comoda la vita delle galline è l’inserimento di un recipiente di sabbia in cui possano farsi il bagno. Il compito della sabbia è quello di asportare gli infestanti e rendere più salubre il piumaggio.



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top