TermoGest: innovativo gestionale per manutentori caldaie

Mercato unico digitale Italia

Il nostro modo di vivere non prescinde ormai dalla presenza della rete: su internet si fanno cose che fino a qualche tempo fa richiedevano passaggi di tempo o impegni economici molto più onerosi per chi desiderava affrontarli.
Grazie ad internet la nostra vita ha dunque subito una velocizzazione che si riteneva impensabile, restare fuori da questo processo significa, volenti o nolenti, essere fuori dalla competitività del sistema.
Un esempio in tal senso è quello dei software gestionali, che hanno ormai una diffusione capillare in ogni settore ed attività lavorativa.
Grazie ai software gestionali è diventato possibile tenere sotto controllo, senza doversi necessariamente recare in azienda, non solo la situazione economica dell’impresa, ma anche semplicemente gli aspetti organizzativi della vita lavorativa stessa, come ad esempio la programmazione delle attività oppure la gestione dell’intera attività di marketing.
Le aziende che ancora non si adeguano all’utilizzo di tali software gestionali sono inevitabilmente tagliate fuori dal mercato, in quanto non è più possibile tenere sotto controllo l’intero andamento della propria impresa così come avveniva fino a qualche decennio fa. Di fatto, chi non si adegua, viene inevitabilmente ridimensionato dal mercato e si avvia in tempi estremamente rapidi ad uscire dal mercato stesso.

Il mondo dei software gestionali è entrato anche all’interno di quelle attività che si ritenevano essere strettamente manuali e per cui non vi era particolare attenzione agli aspetti di gestione dell’attività lavorativa.
Un esempio in questo senso è rappresentato dal mondo delle manutenzioni di caldaie o di impianti termici: le ultime novità legislative introdotte nel settore hanno infatti obbligato i detentori gli impianti di riscaldamento e di condizionamento ad effettuare periodicamente degli interventi di manutenzione, tesi a controllare lo stato di efficienza di queste macchine. Inoltre i singoli proprietari di caldaie hanno finalmente capito che tenere i propri impianti sotto controllo, significa averli al massimo della loro funzionalità, e dunque in tal senso si riesce a contenere la spesa, e ad evitare possibili malfunzionamenti o guasti.
In virtù di tali aspetti, il lavoro per i manutentori e per i centri assistenza di caldaie è notevolmente aumentato, ed è anche diventato più complesso rispetto al passato: anche in questo caso la tecnologia è venuta incontro al settore, ideando appositi software gestionali dedicati in particolare ai manutentori.

Questi software contengono una vasta serie di funzionalità che permettono al manutentore di avere sotto controllo non solo il libretto di impianto, contenente tutte le manutenzioni svolte ogni anno, ma anche l’Inter anagrafica dei propri clienti e delle caldaie che ci si trova a gestire.
Utilizzando correttamente questi dati è possibile non solo essere più efficaci dal punto di vista lavorativo, ma significa anche avere la possibilità di soddisfare al meglio il cliente evitando che questo possa rivolgersi ad altre strutture simili.
Un esempio di software gestionale dedicato specificatamente alla manutenzione ed all’assistenza di caldaie è TermoGest: si tratta di un software rivolto in particolar modo alle piccole e medie imprese che lavorano nel settore dell’idraulica, e che sono specializzate nell’installazione e nella manutenzione di impianti termici e di condizionamento. TermoGest è un software estremamente facile da utilizzare: si basa infatti su una piattaforma online che può essere raggiunta da qualsiasi dispositivo connesso alla rete ed anche da più utenti contemporaneamente.
Vale la pena soffermarsi un istante su questo aspetto del software in quanto, la possibilità di operare da più profili contemporaneamente, è essenziale per tutte quelle imprese che svolgono un’attività con più operatori o che magari hanno un ufficio che coordina il loro lavoro: un software del genere permette infatti di portare a compimento ognuno il proprio lavoro ed avere alla fine della giornata un quadro preciso di quanto svolto e di quanto invece resta ancora da fare.

Ma questa non è l’unica caratteristica che fa di TermoGest il miglior software gestionale per aziende di assistenza caldaie. C’è ad esempio una funzionalità specifica che permette a chi sceglie TermoGest di visualizzare l’elenco delle manutenzioni in scadenza: questa funzionalità nasce innanzitutto dalla presenza di un anagrafica clienti, contenente tutti i dati personali delle persone o dei condomini a cui si presta assistenza, che si integra con il calendario annuale delle manutenzioni.
In questo modo il manutentore può agevolmente programmare le manutenzioni dei propri clienti ed inserirle in un’apposita interfaccia strutturata come un’agenda.
Questa agenda degli interventi è visualizzabile da ognuno dei profili registrati su TermoGest e dunque ogni operatore, così come il proprietario dell’azienda, potrà visualizzare gli impegni di ogni manutentore e sapere in ogni momento quali sono i lavori più urgenti da portare a termine, e visualizzare in qualsiasi momento eventuali modifiche al piano di lavoro.

Un’altra importante funzione di TermoGest è quella relativa all’anagrafica delle macchine a cui si fa manutenzione: tale anagrafica contiene infatti tutte le informazioni tecniche dei vari scaldabagni, caldaie, pompe di calore e via dicendo, tale da permettere all’operatore di avere sempre a disposizione i riferimenti tecnici ed i parametri di ogni macchina a cui si fa assistenza.
Infine, immancabile, è la presenza all’interno del software gestionale di un’apposita sezione dedicata alle fatturazioni che possono essere fatte in modo rapido e senza dover necessariamente inserire i dati dei clienti qualora questi ultimi siano già presenti in anagrafica.
TermoGest è disponibile in tre diverse versioni che variano a seconda delle funzionalità comprese e del tipo di contratto scelto: due versioni sono infatti a noleggio mentre ve ne è una terza che prevede l’acquisto definitivo del software con relativa installazione presso il server generale dell’impresa.

Per ottenere maggiori informazioni, sia riguardo alle funzionalità del software sia relativamente ai costi relativi ad un suo utilizzo, è possibile andare sul sito internet ad esso dedicato e richiedere ulteriori informazioni direttamente attraverso una chat interna che si attiva automaticamente.

In definitiva, è possibile affermare che TermoGest si configura come uno fra i migliori software gestionali in circolazione, e senza alcun dubbio come il migliore fra i software gestionali dedicati al mondo delle manutenzioni di caldaie ed impianti termici.
Il suo utilizzo è estremamente facile in quanto i suoi creatori hanno predisposto un’interfaccia grafica di facile utilizzo, che può essere addirittura personalizzata a seconda delle specifiche esigenze dell’acquirente.

Chi sottovaluta l’importanza di dotarsi di un gestionale di impresa si troverà inevitabilmente di fronte alla difficoltà di affrontare le sfide richieste nel mercato moderno, perdendo ogni giorno clienti e non sapendo come trovarne di nuovi.



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top