7 abitudini che rovineranno i tuoi occhiali da sole

Rovinare gli occhiali da sole

La bella stagione si avvicina e quindi è tempo di riportare alla luce i nostri occhiali da sole. Se non si presta la massima attenzione, però, per custodirli con cura, rischiano di non arrivare neppure all’estate. In questo articolo cercheremo dunque di elencare le sette brutte abitudini più comuni che, alla lunga, rovineranno irrimediabilmente gli occhiali da sole.

1. Portare gli occhiali da sole sulla testa

Se indossi gli occhiali da sole ed entri in un luogo chiuso, gli occhiali quasi certamente finiranno sulla tua testa. Questo farà in modo che le astine si aprano e le viti si allentino; e a sua volta, questo farà sì che gli occhiali si deformino o che le viti si perdano. Tutto ciò può anche portare alla rottura.


LEGGI ANCHE: Tendenze primavera-estate 2017: cosa andrà di moda


2. Portare gli occhiali da sole senza l’astuccio

Soprattutto quando si va in campagna, al mare o in montagna; la terra e la sabbia sono infatti tra le peggiori cose che esistono per le lenti degli occhiali da sole. Se te li togli, non li lasciare mai in un posto qualsiasi, perché quasi certamente finiranno per cadere a terra. È giusto proteggere i propri occhi dal sole durante le attività all’aria aperta, ma bisogna anche pensare a proteggere i propri occhiali.

3. Pulire gli occhiali da sole con qualsiasi cosa si ha a portata di mano

La camicia e il tovagliolo sono due grandi classici del maltrattamento degli occhiali. La carta dei tovaglioli è abrasiva per le lenti organiche, e per le lenti da sole specchiate è una sorta di Jack lo squartatore.

Pulire gli occhiali da sole con la maglietta

4. Lasciare gli occhiali da sole in auto

Se non lasci l’auto all’ombra, il suo interno potrebbe raggiungere temperature superiori ai 40 gradi. Queste temperature faranno sì che i materiali che compongono i tuoi occhiali da sole soffrano e possano anche deteriorarsi e, con il tempo, potrebbero persino rompersi.

5. Farsi il bagno con gli occhiali da sole

Tutti, ma proprio tutti, ci siamo fatti il bagno con gli occhiali da sole almeno una volta. Per disattenzione o per altre cause. Se ti sei fatto un bagno al mare con gli occhiali da sole, sappi che il sale dell’acqua del mare può rovinare le lenti. Se ti sei fatto un bagno in piscina, non è poi così grave, ma se lo fai in modo continuo il cloro e gli agenti chimici, a lungo termine, li deterioreranno.

6. Lasciare gli occhiali da sole ad un bambino

I più piccoli amano letteralmente gli occhiali da sole. E se sono con lenti specchiate, ancora di più. Adorano guardarsi allo specchio, giocherellare con essi e indossarli. Lo svantaggio è che molto facilmente finiscono per terra, con una lente fuori posto o con una astina rotta.

7. Lasciarli sul tavolino di un bar

Molte volte ci si può stancare di portarli sulla testa, soprattutto se, come abbiamo fatto presente qualche riga fa, ci si trova in un luogo chiuso; e dato che non si ha a portata di mano un astuccio, è molto tipico appoggiarli e lasciarli da qualche parte. La conseguenza, naturalmente, è che molto facilmente ci si sposta dimenticando gli occhiali da sole. Se si perdono, non c’è altra soluzione che comprarne un nuovo paio.



Tags

Seguici su Instagram e Youtube

Potrebbero interessarti anche

Top