Test di gravidanza: quando farlo e come funziona

Prezzi e come funziona test di gravidanza

In caso di ritardo del ciclo mestruale, il metodo più rapido e semplice per scoprire se si è incinta è quello di effettuare un test di gravidanza in totale autonomia e comodamente a casa propria. I test di gravidanza, infatti, possono essere acquistati tranquillamente in farmacia, parafarmacia oppure online senza il bisogno di fornire la prescrizione medica e, anche per questo motivo, rappresentano il primo step da compiere quando si sospetta di essere incinta.

Quando fare il test di gravidanza?

Per le donne che hanno un ciclo regolare è possibile effettuare il test di gravidanza già dal primo giorno di ritardo, mentre è consigliabile aspettare quattro o cinque giorni se si hanno mestruazioni irregolari. Il test risulta comunque affidabile anche se viene eseguito dopo un paio di settimane dal rapporto che si presume possa aver provocato il concepimento.

Il momento migliore per fare il test di gravidanza è indubbiamente la mattina, quando l’urina è più concentrata ed è di conseguenza maggiore anche la concentrazione dell’ormone Beta HCG, che viene prodotto dal trofoblasto (il tessuto che dà origine alla placenta) nel momento in cui l’embrione si impianta nell’utero.

Come funziona il test di gravidanza?

Dopo aver acquistato lo stick per il test di gravidanza da fare a casa, è sufficiente bagnare con l’urina il tampone di carta assorbente: è possibile farlo sia facendo scorrere per qualche secondo il getto dell’urina direttamente sulla striscia presente nella confezione, oppure raccogliendo l’urina in un contenitore per poi immergere in seguito il tampone al suo interno. L’aspetto positivo di questi test è dato dal risultato pressoché immediato e – se effettuati correttamente seguendo le istruzioni riportate nella scatola – piuttosto attendibile; dopo pochissimi minuti, infatti, il test di gravidanza restituirà un risultato positivo o negativo.


LEGGI ANCHE: Dermatite in gravidanza: rimedi contro la PUPPP


Prezzi test di gravidanza

Ma quanto costa uno stick per il test di gravidanza? Dipende dalla tipologia che si decide di acquistare. In commercio, infatti, esistono ormai diversi test – sempre più evoluti – che spaziano dai classici con la finestrella e le stanghette che cambiano colore ai test di gravidanza digitali che mostrano direttamente sul display la scritta con il risultato e, in alcuni casi, anche da quanto tempo si è incinta. I costi, insomma, possono variare a seconda del modello e generalmente si aggirano intorno ai 10-15 euro di media. Per avere un’idea più precisa sui prezzi dei test di gravidanza maggiormente diffusi in commercio, e avere la possibilità di acquistarli ad un ottimo prezzo, vi consigliamo di visitare la pagina di bambinosinasce.it dedicata all’argomento: test di gravidanza prezzi e suggerimenti utili.



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top