Berchidda: proiezione di Perfidia e incontro con il regista Bonifacio Angius

Bonifacio Angius racconta Perfidia a Berchidda

Appuntamento con il cinema targato Sardegna, questo giovedì (19 gennaio) a Berchidda: Bonifacio Angius è il protagonista della serata proposta dall’associazione culturale Time in Jazz. Al Cinema Santa Croce, con inizio alle 21 e ingresso gratuito, è in programma un incontro con il regista sassarese e la proiezione di Perfidia, il suo primo lungometraggio, presentato nel 2014 (unico film italiano) alla sessantasettesima edizione del Festival del film di Locarno, dove ha vinto il Premio Giuria dei giovani.

Perfidia

Girato a Sassari, il film racconta la storia di un padre (Peppino, interpretato da Mario Olivieri) e di un figlio (Angelo, impersonato da Stefano Deffenu) che si avvicinano quando ormai è troppo tardi. Due personaggi abbandonati a loro stessi in una grande solitudine, in un mondo senza pietà e senza speranza, dove non esistono i buoni e dove non ci sono cattivi.

“Tenerezza, rabbia, cinismo, fragilità, violenza a volte inconsapevole, nascosta, velata. Sono queste le parole che mi vengono in mente quando penso a Perfidia, un film nato da diverse suggestioni, alcune molto personali”, spiega Bonifacio Angius nelle sue note di regia. “Mi interessava raccontare questo piccolo angolo di mondo, Sassari, una cittadina di provincia come ce ne sono tante in Italia, attraverso il problema della disoccupazione giovanile, il vuoto quotidiano che ne consegue e la visione clientelare come sua (non) risoluzione. La provincia anche come luogo fertile per sogni semplici e forse impossibili, ai quali però i personaggi si aggrappano come fossero la vita reale. Una vita fatta di attese incessanti, di invidia, di un desiderio di ‘normalità’ che appare sempre più lontano”.

Chi è Bonifacio Angius

Classe 1982, regista, sceneggiatore e direttore della fotografia, Bonifacio Angius ha frequentato corsi specialistici in Italia e all’estero, tra cui la New York Film Academy e il corso di regia cinematografica presso il Centro di studi Cinematografici della Catalogna. I suoi cortometraggi sono stati presentati e hanno vinto premi in diversi festival internazionali.

La serata di giovedì è organizzata da Time in Jazz con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport), della Fondazione di Sardegna e del Comune di Berchidda, con il supporto di Unipol.



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top