Anniversario di matrimonio? Le idee per festeggiarlo con una fuga romantica

Scegliere Firenze per vacanza

Impegni professionali e tran tran quotidiano sono nemici delle emozioni. Certo non si può vivere sempre al massimo, ma ogni tanto bisogna concedersi una fuga romantica, magari approfittando di una ricorrenza come l’anniversario di matrimonio, per riaccendere la passione. Niente di meglio allora che scegliere una località speciale per organizzare subito una vacanza: un’idea davvero eccezionale per mostrare al proprio partner le nostre migliori intenzioni.

Innanzitutto, una volta preso un impegno, si fa di tutto per mantenerlo. Poi si ha la possibilità, prenotando per tempo, di pianificare tutto al meglio rendendo l’occasione davvero speciale. Un aspetto interessante è l’effetto sorpresa che si potrà ottenere quando la si comunicherà ufficialmente, magari qualche giorno prima dell’anniversario. Altra cosa gradita sarà certamente una gita, o la partecipazione ad un evento speciale, da programmare per tempo. Infine anche poter scegliere la stanza e il suo panorama contribuiscono a fare della ricorrenza un momento magico, soprattutto se si tratta di una vacanza di lusso.

Se si vuole che la fuga romantica sia davvero speciale non si può certo lesinare sulle spese, poiché bisogna fari sì che ogni cosa sia perfetta e indimenticabile. Per l’alloggio il consiglio è quello di prenotare facilmente il tuo hotel di lusso su Sofitel.com: è un marchio riconosciuto che garantisce resort hotel eleganti e romantici, ideali per trascorrere l’anniversario del vostro matrimonio. Oltre a trovare un centro benessere dotato di saune e vasche termali, infatti, potrete anche godere dell’accesso ad una cucina raffinata, sempre godendo di un’accoglienza unica in un ambiente gradevole.

Infine la garanzia della presenza di uno dei suoi hotel nelle più belle città del mondo, e nelle località turistiche più interessanti, lascia ampio spazio alla scelta. Si può fare una vacanza d’arte in una delle città più belle d’Italia come Roma, la città dei Papi. Un tuffo nella storia che ha fatto grande la nostra terra e che ancora la rappresenta con i suoi monumenti, le sue piazze e i suoi giardini. Passeggiare per Roma è come rivivere il passato di un impero glorioso e portatore di arte e cultura.

Si può scegliere Firenze, la culla di ogni nuova idea politica e sociale, laboratorio incessante e grande fucina d’Arte rinascimentale, non solo architettonica. Esplorare la zona di Ponte Vecchio e le sue botteghe di orafi conosciute in tutto il mondo, e la piazza del Mercato con il suo cinghiale bene-augurante, tra le bancarelle straripanti di cuoio e pellami artigiani. O ancora, prendere un caffè in Piazza della Signoria, ammirando il David e l’Ercole, e il Palazzo Vecchio a fianco della Loggia storica.

Il massimo del romanticismo è scegliere Venezia. Un giro in gondola tra le calle, nei placidi canali che la rendono caratteristica, è certamente una delle passeggiate più romantiche che si possa immaginare. Scegliere magari il periodo del Carnevale, uno degli eventi che hanno reso Venezia famosa in tutto il mondo, proprio per il senso del mistero che tutt’ora lo avvolge e che ancora affascina, può significare trasformare la vacanza in una magia senza tempo.



Tags

Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top