Referendum Costituzionale: a Porto Torres si selezionano scrutatori tra i disoccupati

Comune di Porto Torres

La Commissione Elettorale Comunale riunitasi in data 24 ottobre, in vista delle prossime elezioni relative al referendum costituzionale del 4 dicembre, ha concordato i criteri per la nomina degli scrutatori stabilendone la scelta tra i disoccupati, gli inoccupati e i non aventi redditi di alcuna natura, iscritti all’Albo degli Scrutatori del Comune di Porto Torres, attraverso pubblica estrazione.

Gli iscritti interessati a svolgere la funzione di scrutatori per il referendum costituzionale del 4 dicembre dovranno compilare e consegnare all’ufficio elettorale del Comune di Porto Torres, a decorrere dal 2 novembre e non oltre l’11 dello stesso mese, apposita richiesta, in duplice copia, debitamente firmata, corredata della copia di un documento d’identità valido. La modulistica è presente anche nel sito web del Comune, alla sezione “Avvisi e scadenze”.

È altresì ammessa la consegna attraverso raccomandata, della quale farà fede la data di arrivo; e-mail all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata demografici@pec.comune.porto-torres.ss.it; presentazione diretta all’ufficio Elettorale nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 18.00; il sabato dalle ore 09.00 alle ore 12.30.

Verificati i requisiti dei candidati, la Commissione, in riunione formalmente convocata secondo le opportune forme di legge, procederà a nominare gli scrutatori tra i soggetti aventi i suindicati requisiti richiesti, esclusivamente a seguito di pubblica estrazione da effettuarsi in data 14 novembre alle ore 16.30 presso la sala Filippo Canu.



Amazon Prima Garcinia Cambogia

Seguici su Instagram e Youtube

Potrebbero interessarti anche

Top