Alghero, rischio incendi e sicurezza stradale: divieto di sosta nell’area di Maria Pia

Spiaggia di Maria Pia ad Alghero

Preservare la sicurezza e l’agibilità della circolazione in una zona ad alto rischio come quella di Maria Pia, che nella stagione estiva è soggetta a pericoli a causa di una conformazione viaria circostante che pregiudica la fluidità della circolazione. L’ultimo episodio in ordine di tempo, l’incendio di un’automobile, ha messo a nudo tutte le carenze e la pericolosità in ordine alla viabilità e alla sicurezza. L’area contermine alla Pineta di Maria Pia, meta estiva di villeggianti che affollano il litorale omonimo con un rilevante incremento di traffico e di sosta, richiede quindi una necessaria e urgente nuova disciplina della circolazione e sosta.

Nelle vie del Maestrale, del Ponente, del Grecale, del Libeccio, dello Scirocco, del Levante, della Tramontana, nel tratto compreso tra le vie del Ponente e del Grecale, viene istituito il divieto di sosta su ambo i lati della carreggiata integrato dalla zona rimozione con validità nella fascia oraria 0/24, a partire dal prossimo 19 luglio fino al 30 settembre. In via di installazione l’apposita cartellonistica stradale contenente il divieto di sosta, che dalla prossima stagione entrerà in vigore dal 1° maggio.




Potrebbero interessarti anche

Top