Internet e fantacalcio: perché ormai spopolano i daily fantasy sport?

internet e fantacalcio

La diffusione del World Wide Web ha portato a diverse rivoluzioni, grandi e piccole, che hanno toccato praticamente tutti i settori delle società, da quelli più complessi come le comunicazioni militari e le ricerche scientifiche fino a quelli più ludici come i giochi e la musica.

In questo mondo così interconnesso è facile immaginare che determinate attività abbiano via via ceduto il passo ad altre, come per esempio il settore bancario o quello della televisione, sempre più orientati a fornire i propri servizi online e a un pubblico mirato piuttosto che tramite i canali tradizionali. Ci sono poi altre attività che invece hanno saputo completamente reinventarsi, sfruttando la spinta offerta da internet per potenziare ancora il proprio raggio d’azione e ottimizzare quegli aspetti che in passato le rendevano più complesse e meno facili da portare avanti.

Uno di questi è proprio il fantacalcio, che negli ultimi anni ha sempre più preso la via del daily fantasy sport, una categoria di giochi che si basa proprio sugli eventi sportivi che regolarmente si disputano ogni giorno e in base ai quali è possibile creare la propria fantaformazione. Fino a qui niente di nuovo penserete, visto che questo è fondamentalmente il principio basilare del fantacalcio.

La principale novità di questo nuovo modo di giocare è proprio nella possibilità di creare formazioni quotidianamente e su praticamente tutti i principali tornei di calcio esistenti, senza limitarsi alla nostra amata Serie A. Rispetto alla versione tradizionale, la differenza è che la squadra che si compone è valida per la singola giornata di campionato e la settimana successiva si potrà ricostruire da zero il proprio “organico”.

Altro fattore da considerare è che, come in molti giochi online, grazie alla presenza di migliaia di giocatori le piattaforme di gioco propongono montepremi più ricchi e varie agevolazioni per i giocatori. Se guardiamo alla situazione italiana, notiamo per esempio che Fantasfida mette dei bonus a disposizione degli utenti, che spaziano dai tornei gratuiti al denaro addizionale sul proprio conto gioco, surplus che non si ottengono quando si gioca al fantacalcio tradizionale in versione “casalinga”.

Oltre a tutto questo c’è ancora un motivo per scegliere i daily fantasy sport, cioè la possibilità di veder premiata la propria competenza nello scegliere i giocatori dalle valutazioni che emergono dalle analisi sportive di operatori specializzati, che non solo permettono di seguire in diretta la prestazione dei propri giocatori ma danno sicuramente un valore più vicino alla realtà rispetto alla votazione offerta da questo o quel giornale sportivo.



Potrebbero interessarti anche

Top