Lido Marini: divertimento e relax nel Salento

lido marini salento

L’estate sta per arrivare ormai e tutti stanno già pensando alle vacanze estive, a cosa fare e a dove andare. Molti si saranno già organizzati prima, ma se non hai le idee chiare è bene che tu reperisca informazioni utili per la tua scelta. Infatti, prima di tutto è necessario considerare alcuni aspetti quando si va a decidere la destinazione. Cerchi il relax oppure il divertimento? Viaggi in famiglia, con gli amici o da solo? Preferisci visitare le città, stare a stretto contatto con la natura oppure il mare cristallino e le spiagge senza fine?

Il Salento offre tutto questo, quindi non hai bisogno di scervellarti per decidere la vacanza che più fa al caso tuo, ma puoi averne di diversi tipi scegliendo una sola destinazione.

Lido Marini, il paradiso del relax in Salento

Lido Marini occupa una parte della costa che appartiene a Ugento, oltre ad una piccola porzione di quella del Comune di Salve, tra Torre Mozza e Torre Pali. Questa località balneare è una delle più frequentate durante la stagione estiva, ma anche una delle più estese. Chilometri e chilometri di costa sono a disposizione dei turisti amanti del mare e delle spiagge che in estate attirano fino a 35000 persone.

Esiste una tipologia di vacanza per ogni esigenza: chi cerca il mare, potrà sdraiarsi a prendere il sole tutto il giorno, oppure potrà leggere sotto l’ombrellone in tutta tranquillità. Lido Marini è una località organizzatissima per quanto riguarda le strutture balneari, vista la grande affluenza estiva dei turisti.

Ovunque sono presenti bar e ristoranti pronti ad esaudire ogni richiesta dei clienti che vogliono provare le specialità salentine e i piatti tipici del luogo.

Lido Marini è il luogo ideale per una vacanza rilassante, ricca di lunghe passeggiate sul mare e di bagni nell’acqua cristallina. Questa località alterna spiagge sabbiose a meravigliose scogliere, in modo che un turista possa apprezzare tutto di questo luogo magico.

L’acqua è completamente trasparente ed è molto bassa per lunghi tratti: questo punto è fondamentale per chi vuole fare una vacanza con i bambini, che in questo modo possono giocare in tutta sicurezza senza incorrere nei pericoli delle acque profonde. Gli adulti, poi, possono fare lunghe nuotate rinfrescanti dopo essere stati a prendere il sole.

Sulla costa, le spiagge dorate si uniscono alla vegetazione della macchia mediterranea, alla quale le numerose dune conferiscono un aspetto incontaminato e selvaggio, l’ideale per chi ama il contatto con la natura.

In tutto, la costa di Lido Marini è lunga 2 km: al suo interno si alternano spiagge libere e stabilimenti balneari. In alcuni punti, puoi trovare dei tratti in cui le scogliere sono molto basse: questo è il paradiso degli amanti delle immersioni e della pesca subacquea.

Puoi raggiungere facilmente Lido Marini con tutti i mezzi: le spiagge non sono isolate e si può passeggiare per ore su questa costa senza stancarsi mai. Questa località è molto rinomata tra i turisti che cercano una vacanza all’insegna del relax e della tranquillità.

Per chi ama fare acquisti, intorno alla via principale, ovvero Corso Colombo, è possibile immergersi in un vero e proprio shopping tour tra negozi, ristoranti, bar e servizi utili ai turisti.

Per quanto riguarda i luoghi in cui alloggiare, il Salento offre veramente l’imbarazzo della scelta. Ce ne sono per tutti i gusti e le esigenze: si passa dagli hotel di lusso e resort con spa come La Casarana agli agriturismi fino ai villaggi turistici. Nell’entroterra, ad esempio, puoi trovare dei meravigliosi agriturismi ricavati dalle masserie risalenti al Medioevo, in cui si respira la storia del Salento.

Lido Marini è un luogo di pace e tranquillità, ma se desideri immergerti nella movida salentina, puoi raggiungere in poco tempo le località vicine come Santa Maria di Leuca, Torre San Giovanni e Gallipoli (a 33 km).

Nei pressi di Lido Marini, puoi ammirare anche le “Secche di Ugento”, un luogo che in passato era stato connotato negativamente a causa dei numerosi naufragi, ma che adesso viene contemplato come una delle bellezze naturali del Salento.

Foto: Krystal 981, via Wikimedia




Potrebbero interessarti anche

Top