Boss vs Milionario: il successo del format “incognito”

Undercover Boss e Milionario in Incognito

Il canale nove Deejay Tv è una delle reti tv più fresche e vivaci, forte di una programmazione musicale interessante e della proposta di reality che arrivano dagli States e che si sono conquistati fin da subito l’interesse e l’attenzione del pubblico da casa. Fra questi incontriamo due proposte molto gettonate, Boss in Incognito e Milionario in Incognito, due format dove le persone fingono clamorosamente di essere quelle che non sono e vengono filmate dalle telecamere.

Boss in Incognito, Undercover Boss nel titolo originale, è un reality che vede il proprietario di un’impresa travestirsi e iniziare a lavorare nella sua azienda ‘in incognito’. Il boss finge di essere un impiegato alle prime armi e, per giustificare la presenza della troupe televisiva, viene detto ai lavoratori che in azienda si sta girando un documentario sulla crisi professionale o per altri motivi.

Il boss in incognito vive quindi una settimana a stretto contatto con i suoi dipendenti, e, alla fine, li convoca svelando la sua vera identità. Ai lavoratori più bravi e impegnati vengono offerti posti di lavoro migliori, trasferimenti o anche premi come viaggi o gratifiche in denaro. La versione italiana è andata in onda sulla rete Rai 2 ed è stata condotta per due stagioni da Costantino della Gherardesca, mentre all’ultima stagione appena conclusa la conduzione è andata a Flavio Insinna. La versione originale si propone decisamente interessante, perché i dipendenti sono chiamati a vivere ‘gomito a gomito’ con il loro titolare, quindi a dimostrare, senza ovviamente saperlo, di essere dei bravi lavoratori e di remare assieme per il bene dell’azienda.

Milionario in incognito: un reality dal successo planetario

Fra i programmi tv del canale nove, Milionario in Incognito è quello che si è aggiudicato il più grande consenso di pubblico e di fan. Si tratta anche in questo caso di un format statunitense, che vede un milionario diverso in ogni puntata cambiare completamente il suo aspetto e vivere a contatto con le aree più disagiate della sua città. Riusciranno i milionari a fare un tuffo nella vita reale, dimenticando i loro paradisi dorati?

È questa a sfida più interessante del reality, perché Milionario in Incognito chiede loro di individuare dei veri propri ‘eroi’, ovvero persone che con il loro impegno e la loro vita ‘normale’, sono in grado di fare del bene anche in condizioni di miseria e di povertà sociale. I milionari capiscono quindi che esiste una vita fatta di gesti buoni e di valori che vanno al di là del loro universo edulcorato.

La programmazione nove, che si può consultare nei siti specializzati come programmitv.info, si è aggiudicata due degli assi nella manica con la messa in onda di Milionario in Incognito e Undercover Boss, due reality molto interessanti e che dipingono spesso la realtà sociale di un paese. Le sorprese che questi programmi tv riservano sono molte e spesso i colpi di scena decisivi, quindi si tratta di due reality figli dei tempi moderni, adorati da un pubblico di tutte le età negli States, così come in tutti i paesi dove sono stati finora trasmessi.




Potrebbero interessarti anche

Top