L’Università Niccolò Cusano compie 10 anni

Università Telematica Niccolò Cusano

Fondata a Roma nel maggio del 2006, e legalmente riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca previo decreto ministeriale, l’Università Niccolò Cusano garantisce da dieci anni ai propri iscritti un’elevata formazione e un’ampia possibilità di scelta. Sono infatti 17 i corsi di laurea che ne compongono l’offerta formativa, suddivisi in 6 diverse aree didattiche: Formazione, Ingegneria, Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche e Psicologia.

Con un campus di 16mila mq immerso nella Riserva naturale di Monte Mario, l’Unicusano mette inoltre a disposizione degli studenti laboratori e strutture davvero all’avanguardia, sia per quanto riguarda l’ingegneria che per quanto concerne la ricerca medico-scientifica operante nel campo bio-medico e diagnostico. Sono oltre 18mila gli studenti attualmente iscritti all’Ateneo, che vanta 70 center sul territorio e più di 40 sedi d’esame in tutta Italia.

Dei numerosi progetti portati avanti negli anni vale sicuramente la pena ricordare:

  • Radio Cusano Campus, l’emittente radiofonica dell’Ateneo, in FM e in streaming, con programmi di approfondimento sulla cultura generale, sulla politica locale e nazionale, sull’economia e la geopolitica, sulla storia e la medicina.
  • UNITEST, grazie al quale gli studenti possono svolgere un test d’orientamento interattivo.
  • JOBTEST  lo strumento per aiutare a scoprire qual è il lavoro più affine alle proprie inclinazioni.
  • QUIZZO, l’applicazione gratuita per smartphone che offre un valido aiuto a chi deve affrontare l’esame teorico per la patente.

Nel 2015 l’Unicusano è stata finalista allo SMAU grazie alla sua piattaforma di e-learning e ha pubblicato anche la prima edizione di Unicusano Focus: un inserto settimanale attraverso il quale racconta e sostiene le storie di famiglie che lottano contro le patologie e le problematiche derivanti dalla disabilità. Nel 2016, infine, oltre a pubblicare Unicusano Up Magazine, è diventata partner di Amnesty per sostenere il festival musicale “Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty”.

Insomma, una crescita davvero inarrestabile quella dell’Ateneo di Roma, che è avvenuta anche grazie all’ispirazione data dai college anglo-americani, da cui prende spunto per molte delle sue attività più significative – in ambito sociale, didattico e sportivo – e che in questo decimo anniversario la vede impegnata anche in un processo di internazionalizzazione con l’apertura di diverse sedi in Europa.

 



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top