Cavalcata Sarda: divieto di vendere bevande in lattine o bottiglie

Comune di Sassari

CAVALCATA SARDA 2016 – Per ragioni di sicurezza pubblica, dalle 14.00 del 21 maggio alle 8.00 del 23, il Comune di Sassari ha vietato il consumo itinerante di qualsiasi tipo di bevanda in contenitori di vetro e in lattine e la somministrazione e la vendita per asporto su area pubblica di qualunque bevanda, anche analcolica, in lattine e contenitori di vetro a tutti i titolari di pubblici esercizi che somministrano alimenti e bevande, agli operatori su area pubblica, ai titolari di esercizi commerciali in sede fissa e di attività artigianali. Sono consentite la vendita e la somministrazione per asporto esclusivamente in bicchieri di plastica o di carta. L’area interessata dal divieto è quella compresa tra via Amendola, via Napoli, via Duca degli Abbruzzi, piazza e largo Mulini a vento, Umberto, Politeama, largo Cavallotti, piazza Azuni, via Università e corso Angioy.



Potrebbero interessarti anche

Top