Turrisport, una settimana di convegni e attività per promuovere lo sport

Turrisport a Porto Torres

Ospiti istituzionali, rappresentanti di associazioni e operatori di diversi settori si ritroveranno a Porto Torres dal 9 al 13 maggio in occasione di “Turrisport”, evento organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con il Coni regionale. Quattro convegni e una giornata dimostrativa: questo il programma della manifestazione che ogni giorno approfondirà ambiti differenti, con lo sport a fare da filo conduttore e da strumento di promozione.

La manifestazione è stata presentata venerdì mattina nella sala Giunta del palazzo comunale dall’assessora allo Sport, Antonella Palmas, e dai rappresentanti di alcune associazioni che parteciperanno alle giornate di approfondimento. Il ciclo di conferenze si svolgerà lunedì 9, martedì 10, mercoledì 11 e venerdì 13 maggio nella sala “Filippo Canu”, mentre la giornata dedicata alla dimostrazione delle attività è in programma giovedì mattina allo Stadio Comunale.

Tra gli ospiti è prevista la presenza dell’assessore regionale al Turismo, Francesco Morandi, dell’assessore regionale alla Sanità, Luigi Arru e dell’assessora allo Sport, Claudia Firino. «Con loro e con tutti gli altri esponenti delle federazioni e delle associazioni avremo modo di approfondire diversi temi. Lo sport, infatti, può diventare un veicolo per il turismo – ha sottolineato l’assessora Palmas – grazie all’organizzazione di grandi eventi e alla diffusione di discipline come la vela e il cicloturismo; può essere fattore di promozione della salute e della prevenzione; è elemento di forte integrazione per i disabili. Esistono vari aspetti, non ancora esploratori, che possono contribuire ad aumentare la pratica in tutte le fasce d’età e contestualmente a creare opportunità di crescita e sviluppo anche per il territorio».

Dalla pratica sportiva nascono tante storie positive, come quella del campione Pietro Mennea, al quale sarà dedicata la proiezione del docufilm Mennea segreto, di Emanuela Audisio, in programma venerdì mattina. Nella stessa giornata sarà presente anche il magistrato Paolo De Angelis, impegnato nella lotta alla corruzione e nel contrasto al doping. L’aspetto sociale dello sport sarà uno degli elementi in primo piano. «La nostra Isola si presta ad ospitare manifestazioni sportive, anche rivolte ai disabili – hanno sottolineato Danilo Russu (CIP) e Manolo Cattari (presidente dell’associazione Albatross) – e questo evento potrà essere un bel momento di confronto e di scambio di informazioni».



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top