A Oristano l’incontro tra le città europee che organizzano le giostre all’anello

Le città europee che organizzano le giostre all'anello

Un convegno sui punti di contatto tra le città europee che organizzano le storiche giostre all’anello. Lo programma, nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio, la Fondazione Sa Sartiglia che sabato 19 settembre alle 18.30, nella Pinacoteca comunale Carlo Contini, all’Hospitalis Sancti Antoni, propone gli “Incontri culturali tra le città delle giostre all’anello in Europa tra testimonianze e immagini”.

Il dibattito partirà dalle testimonianze sull’Alka di Sinj, sulla Ensortilla di Minorca e sulla Sartiglia di Oristano, per allargarsi alle altre manifestazioni dedicate alle giostre all’anello che si organizzano nel vecchio continente.

Non solo giostre all’anello

Nel corso della serata rivolta alla storica giostra medioevale, il presidente della Fondazione Sa Sartiglia Guido Tendas consegnerà al giornalista oristanese della Nuova Sardegna Enrico Carta il Premio Giornalistico “Cronaca di Storia” edizione 2014, promosso dalla Federazione Italiana Giochi Storici. Sarà inoltre presentato il libro Blue Sardinia. Cuore Mediterraneo del fotografo Enrico Spanu.




Potrebbero interessarti anche

Top