Come organizzare un week-end romantico in Sardegna

Week-end romantico in Sardegna

Siete in debito con il vostro partner e desiderate farvi perdonare organizzando un week-end di coppia romantico in Sardegna?
Le soluzioni sono numerose e lo scenario è perfetto ovunque si decida di andare. La Sardegna è un’isola romantica per definizione: le spiagge incontaminate, la natura selvaggia e l’ospitalità del popolo sardo contribuiranno a rendere il vostro fine settimana unico e speciale.
A seconda dei gusti e delle preferenze della persona con cui vi recherete, potrete scegliere di organizzare qualcosa di spartano, come un camping in un luogo mozzafiato e romantico, oppure potrete optare per una suite in un albergo di lusso che abbia camere private con vasca da bagno e che possibilmente si affacci sul mare.
Di seguito vi forniamo alcuni consigli utili per organizzare due giorni romantici in Sardegna, per festeggiare una ricorrenza speciale o semplicemente per farvi perdonare dal vostro partner.

Week-end romantico in albergo

A seconda delle preferenze è possibile prenotare una suite in uno degli alberghi più lussuosi di Porto Cervo, come l’Hotel Petra Bianca ad esempio, che dispone di una suite con piscina privata che si affaccia su uno dei panorami più belli dell’intera isola.
Abbiate l’accortezza di farvi servire la cena in camera per una maggiore intimità e fatele trovare un regalo sul letto. Se siete una coppia anticonformista e trasgressiva e vi sentite particolarmente ispirati dalla situazione, potete considerare l’idea di regalarle degli articoli sexy da farle indossare, come una lingerie provocante o un vibratore rabbit per stuzzicare le sue fantasie e per aumentare l’intimità di coppia attraverso nuove esperienze. Desiderate maggiori informazioni sulle caratteristiche dei vibratori rabbit? Approfondite qui.
Questa formula di week-end è infatti molto indicata per coloro che stanno affrontando delle difficoltà legate alla sessualità di coppia.
Un’altra soluzione molto romantica, qualora non foste tipi da suite a 5 stelle, è quella di optare per un pernottamento in una casa d’epoca o in uno dei castelli presenti nei borghi più pittoreschi dell’isola. Se la vostra compagna ama il fascino delle residenze d’epoca, la Sardegna è il luogo ideale in cui portarla per trascorrere insieme un week-end romantico e indimenticabile.

Week-end romantico in campeggio

Se siete una coppia spartana a cui piace trascorrere dei giorni in campeggio in posti magici dormendo letteralmente sotto il cielo stellato, campeggiare in Sardegna è la soluzione che fa per voi. Considerando la mole di cose che dovrete organizzare per la riuscita ottimale della vacanza in campeggio (tenda, attrezzature da camping ecc…), vi conviene prenotare per più di due giorni e concedervi almeno 4/5 giornate di sano relax.
Se scegliete di andare in aereo, sarà difficile riuscire a portarvi il necessario per il campeggio: in questo caso vi suggeriamo il Camping Tonnara che offre delle strutture abitative per un maggiore comfort anche in campeggio.
In questo scenario romantico potrete trascorrere qualche giorno passeggiando al tramonto sul lungo mare dell’isola di Sant’Antioco, nuotare in un mare cristallino, concedervi delle cene romantiche a lume di candela degustando un Cannonau sardo e terminare la vacanza con una gita romantica di coppia sull’isola di Sant’Antioco.
A prescindere dalla soluzione che sceglierete, questo week-end romantico in Sardegna vi darà l’opportunità di lasciare un segno profondo e permanente nel cuore della persona cui era destinato il regalo, facendovi sicuramente perdonare per qualsiasi cosa abbiate fatto in passato.



Tags

La redazione del blog. {redazione@citizenpost.it}

Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche