Come pagare Imu e Tasi 2015

Come si paga la prima rata di Imu e Tasi

Sono quasi dodici e mezzo i miliardi che il Fisco si appresta ad incassare dalle sole tasse sulla casa, Imu e Tasi, per l’anno 2015. A tre giorni dalla scadenza della prima rata, sono però ancora tanti i contribuenti che si domandano come effettuare il pagamento dell’acconto, previsto per il 16 giugno. Dopo aver fatto il calcolo delle aliquote e preso atto dell’importo da saldare, l’unico interrogativo rimane dunque quello relativo alle modalità di versamento. Esistono infatti sostanzialmente due opzioni per pagare le rate di Imu e Tasi 2015: il bollettino postale o il modello F24.

Versamento Imu e Tasi 2015 tramite bollettino o F24

Chi decide di optare per il pagamento tramite bollettino, può recarsi in qualunque ufficio postale ed effettuare i versamenti di Imu e Tasi utilizzando il modulo già precompilato.

continua a leggere »



Tags

Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top