Sassari, a Palazzo Ducale la mostra “Eikòna – Immagini sacre nelle icone della cultura ortodossa”

La mostra Eikòna a Sassari

La Sala Duce di Palazzo Ducale ospiterà, dal 19 dicembre 2013 al 7 gennaio 2014, la mostra “Eikòna – Immagini sacre nelle icone della cultura ortodossa”. Un viaggio nella spiritualità delle icone attraverso le opere provenienti da una collezione privata sassarese. Una scelta del Comitato di via Università mirata ad avvicinare il visitatore a questa espressione artistica della spiritualità del cristianesimo ortodosso.

Per l’occasione saranno esposte, oltre a una Croce Processionale del XIV secolo e un timbro per pane del XIX secolo, anche una serie di icone dedicate alla Madre di Dio, a Cristo e ai Santi, e dei polittici da viaggio. Questi ultimi erano costituiti da tre o quattro parti – di solito su metallo smaltato, raffiguranti episodi dalle vite dei Santi o del Cristo – che potevano, date le loro dimensioni molto ridotte, sovrapporsi l’una all’altra fino a costituire una sorta di “libretto” portatile. Una sezione della mostra sarà inoltre dedicata a San Nicola, patrono della città di Sassari, santo tra i più venerati sia in Europa che nell’oriente cristiano. In Russia non esiste città che non abbia una chiesa a lui dedicata. Le teche centrali ospiteranno invece una ricca selezione di croci e medaglie pettorali dal XII al XX secolo, tra le quali degli Enkolpion, dal greco “ciò che è sul petto”, piccoli reliquari bivalvi, dove vengono conservati frammenti di reliquie.

La prestigiosa mostra, organizzata dal Comitato via Università in collaborazione con l’Associazione Culturale Tabvlarasa, gode del Patrocinio del Consolato Onorario di Grecia in Sardegna e del Comune di Sassari, con il contributo della Fondazione Banco di Sardegna.

L’esposizione è curata dal dottor Davide Tomassi, con testi del prof. Alessandro Ponzeletti, allestimento dell’architetto Maria Grazia Deligios, grafica di Mauro Fiori, supporto tecnico e comunicazione di Mario Ibba.

L’inaugurazione avrà luogo giovedì 19 dicembre alle ore 18.30 presso la Sala Duce di Palazzo Ducale, sede del Comune di Sassari.




Potrebbero interessarti anche

Top