Sassari, in via Università ritorna “L’Asta l’ha vista?”

L'Asta l'ha vista del Comitato via Università a Sassari

Continuano le iniziative del Comitato di via Università per rilanciare l’antica arteria del centro storico sassarese.

Dopo il grande successo dello scorso anno, il Comitato ripropone “L’Asta l’ha vista?”, in programma giovedì 12 dicembre alle ore 17.30 in via Università, incrocio via Turritana (“li quattru cantunaddi”). Per l’occasione saranno battuti all’asta diversi oggetti e manufatti messi a disposizione da commercianti e residenti della zona. Oltre ai negozi della via, hanno aderito all’evento attività operanti nel centro storico. Lo scopo dell’iniziativa è reperire fondi da reinvestire nell’organizzazione di ulteriori eventi. Squadra vincente non si cambia, il battitore sarà sempre l’attore Maurizio Giordo. Al “bando” vere occasioni e tanti articoli divertenti e curiosi. L’evento è patrocinato dal Comune di Sassari e inserito nel programma delle manifestazioni del Natale 2013.

Per tutto il periodo natalizio la via avrà un singolare aspetto grazie alle installazioni aeree create dai commercianti della via e realizzate utilizzando bicchieri di plastica riciclati.

Il 19 dicembre, sempre il Comitato, in collaborazione con l’associazione culturale Tabvlarasa, con il Patrocinio del Consolato Onorario di Grecia in Sardegna, del Comune di Sassari e con il contributo della Fondazione Banco di Sardegna, inaugurerà la mostra “Eikòna – immagini sacre nelle icone della cultura ortodossa”. Esposizione di oltre cento icone originali provenienti da una collezione privata. La mostra resterà aperta sino al 7 gennaio presso la Sala Duce di Palazzo Ducale.

Il 21 dicembre alle ore 18.30, sempre a “li quattru cantunaddi” via Università incrocio con via Turritana, l’attore Maurizio Giordo metterà in scena Com’è nato il Giullare, giullarata in portotorrese e italiano liberamente ispirata da Nascita del giullare di Dario Fo.



Potrebbero interessarti anche

Top