Da oggi Le cose cambiano in libreria e in edicola

Il libro Le cose cambiano

Le cose cambiano è un progetto a cura della casa editrice milanese ISBN edizioni e dell’associazione no profit di promozione sociale Girls and Boys – fondata alla fine del 2011 –, nonché affiliato italiano di It Gets Better.
I due progetti, che hanno omologhi un po’ in tutto il mondo, sono nati per dare speranza ai “ragazzi che, in un momento critico come quello della scoperta della propria identità sessuale, si sentono soli, spaventati, non compresi da chi li circonda, discriminati, e non riescono a immaginarsi un futuro”.

«Le cose cambiano, it gets better»

Lecosecambiano.org è il sito che, da maggio di quest’anno, raccoglie le testimonianze di chi – LGBT o meno, famoso o meno – ha superato quei brutti momenti e può dire con certezza: «Le cose cambiano, it gets better».

Le cose cambiano, il libro edito da ISBNQueste testimonianze, assieme alle storie americane tratte dal libro It Gets Better, curato da Dan Savage e Terry Miller, e ad alcune storie scritte appositamente da autori noti e personaggi dello spettacolo, sono state raccolte in un libro. Tra gli autori famosi della parte italiana troviamo Aldo Busi, Anna Paola Concia, Ivan Cotroneo e Ivan Scalfarotto, in quella tradotta dall’inglese invece ci sono: Chaz Bono, Hillary Clinton, Ellen DeGeneres e Barack Obama.

A partire da oggi, il libro Le cose cambiano – Storie di coming out, conflitti, amori e amicizie che salvano la vita sarà disponibile nelle librerie e, per due mesi, si potrà acquistare in edicola con il Corriere della Sera.

Inoltre, dal 9 ottobre, ci saranno delle presentazioni in tutta la penisola (già confermate date a Bologna, Firenze, Mestre, Milano, Napoli, Padova e Roma). Alcune rivolte agli studenti delle superiori, altre aperte al pubblico. Quindi vi consiglio di tenere d’occhio il sito di ISBN edizioni per restare aggiornati su eventuali presentazioni nella vostra zona.



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top