Processo Ruby: Berlusconi condannato a sette anni di reclusione e interdetto a vita dai pubblici uffici

Berlusconi condannato

Un anno in più rispetto a quanto richiesto dalla Procura.

I giudici del tribunale di Milano hanno condannato, in primo grado, Silvio Berlusconi a sette anni di reclusione e interdizione perpetua dai pubblici uffici, nell’ambito del processo Ruby. L’ex presidente del Consiglio è stato considerato colpevole di concussione per costrizione e prostituzione minorile. I giudici hanno inoltre disposto la trasmissione degli atti – una ventina di verbali – alla Procura perché indaghi su presunte false testimonianze.

La notizia della condanna di Berlusconi nei giornali internazionali

Video: © RepubblicaTV



Top