Palestina ‘Stato osservatore’ dell’Onu, probabili almeno 140 voti favorevoli

Verrà discussa questo pomeriggio, all’Assemblea generale nel Palazzo di Vetro di New York, la proposta di risoluzione presentata da Abu Mazen, per aumentare la rappresentanza dell’Autorità Nazionale Palestinese. La maggioranza della comunità internazionale – almeno i due terzi dei 193 Stati membri – voterà sì alla Palestina come “Stato osservatore” non membro delle Nazioni Unite. Contrari Stati Uniti e Israele, divisa l’Europa: Francia, Spagna, Grecia e Irlanda voteranno sì, Germania e Gran Bretagna hanno deciso di astenersi. L’Italia ha reso noto che voterà a favore della risoluzione.



Potrebbero interessarti anche

Top