In Vino Veritas 2012, incontro sui piaceri del vino

in vino veritasL’Associazione Culturale Tabvlarasa di Sassari, in collaborazione con le Associazioni Gowine di Alba, Castra Sardiniae e Intras di Sassari, presenta “In vino veritas 2012. Il viaggio continua”.

L’evento si terrà sabato 24 novembre 2012, a partire dalle 18.30, presso il Museo Archeologico Nazionale Sanna di Sassari, grazie al patrocinio della Soprintendenza per i Beni Archeologici per le Province di Sassari e Nuoro e il supporto di S’Ed. Servizi Educativi del Museo e del Territorio.

I vari interventi approfondiranno alcuni aspetti, storici e tecnici, della coltivazione della vite e della produzione di vino in Sardegna e saranno seguiti da un breve spettacolo; non mancherà, ovviamente, la degustazione di alcuni vini e prodotti tipici e, a corollario della manifestazione, si terranno le esposizioni di tappeti tradizionali sardi e di abiti “a tema” curate rispettivamente da Davide Tomassi e Lucia Deligios.

Il programma prevede – dopo i saluti della dott.ssa Gabriella Gasperetti, direttrice del museo – l’inizio della conferenza moderata da Alessandro Ponzeletti con la partecipazione di Massimo Corrado, Presidente Nazionale di Gowine, che terrà un intervento dal titolo “Scoprire il vino e i suoi paesaggi”; Tonino Arcadu, delle Cantine Gostolai di Oliena (Nuoro) che parlerà di “Vini dell’identità enologica sarda”; Gianmario Demartis, archeologo, che interverrà con “Le rappresentazioni dell’uva nell’arte popolare sarda”.

A seguire si potrà assistere al monologo di Gianluca Medas, “Racconti di…vini”. La serata si concluderà con un incontro con i produttori e la degustazione dei vini delle cantine Gostolai di Oliena (NU), Orro di Tramatza (OR), Deidda di Simaxis (OR), Chessa di Usini (SS).

Il buffet offrirà solo tipicità sarde, fornite da: Salumeria da Adelaide di Sassari e Azienda Agricola Truvunittu di Osilo (SS).

Per maggiori informazioni:



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top