Sassari, il Sindaco riceve il nuovo rappresentante della comunità senegalese cittadina

comunità senegaleseIl nuovo Presidente della comunità senegalese cittadina, Cheikh Dianka, e i dieci rappresentanti del comitato direttivo dell’associazione Yakar – nata nel 1986 a sostegno della storica comunità di immigrati in città – sono stati accolti lunedì mattina a Palazzo Ducale dal Sindaco di Sassari, Gianfranco Ganau, per presentare il nuovo gruppo di lavoro e proseguire così il dialogo già intrapreso negli anni scorsi tra la comunità e l’Amministrazione comunale.

Durante il confronto, il Presidente Dianka ha illustrato al Sindaco Ganau il programma delle attività che l’associazione intende portare avanti per l’integrazione degli immigrati nella provincia di Sassari. L’incontro è stata anche l’occasione per segnalare le difficoltà della comunità legate in particolare alla mancanza di una sede per programmare iniziative pubbliche e momenti di confronto ma anche per riunirsi semplicemente come associazione.

Nei prossimi mesi, come anticipato da Cheikh Dianka, sarà in visita in città il capo religioso della comunità senegalese in Italia. Come già avvenuto nelle precedenti occasioni, sarà compito della comunità cittadina accogliere la più importante figura spirituale e religiosa dei senegalesi, con il contributo e il sostegno dell’Amministrazione comunale alla quale verrà richiesta una sede adeguata all’evento. Come già dichiarato nei giorni successivi alla sua elezione, il neo Presidente ha confermato al Sindaco di Sassari la volontà di dare spazio all’interno dell’associazione anche alla promozione di iniziative culturali mirate alla conoscenza dei valori del Senegal.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Sassari



Potrebbero interessarti anche

Top