Festa pro ZTL, da Facebook alla piazza: oltre 200 cittadini in corteo per sostenere l’Area Blu

Festa pro ZTL a Sassari

Da piazza Castello a piazza Sant’Antonio, passando per Corso Vittorio Emanuele, per poi risalire da Carrera Longa attraversando il cuore del centro medioevale. La pioggia non ha fermato gli oltre 200 cittadini favorevoli alla ZTL che ieri sera, dalle 17.00, hanno animato il centro di Sassari: palloncini blu, biciclette, la musica dei suonatori di strada e la voglia di ribadire, senza cartelli e slogan, che un altro modo di vivere il centro storico è possibile. Presenti anche diversi commercianti e alcuni assessori e consiglieri comunali. Entusiasti gli organizzatori, che pensano già alle prossime iniziative.

«Siamo soddisfatti della riuscita della Festa – afferma Mario Ibba, del Comitato Pro ZTL –. Abbiamo deciso di osare organizzando in pochi giorni questa manifestazione, che volutamente abbiamo chiamato festa, andando contro il rischio pioggia e freddo, un sabato sera in pieno ponte festivo e, appunto, il poco tempo per organizzare. Abbiamo portato in piazza residenti, commercianti e cittadini qualunque. Molti bambini e famiglie al completo. La cosa che mi ha fatto più piacere è stata l’attenzione dei mezzi d’informazione, che solitamente hanno dedicato poco (o niente) spazio al nostro Comitato. Molti negozianti sono venuti in piazza a chiederci i palloncini blu, anche alcuni che alla prima serrata chiusero il negozio. Evidentemente stiamo dando il segnale che bisogna lavorare tutti insieme per migliorare la città e non lagnarsi ogni giorno su tutto. C’è una gran voglia di cambiare rotta, dobbiamo privilegiare chi vuole una città dove regni l’educazione, la civiltà e il buonsenso

Festa “Io sono pro ZTL” a Sassari



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top