Oops! IKEA l’ha fatto ancora: il nuovo spot gay friendly

Per cambiare basta poco, il nuovo spot “gay friendly” dell’IKEA.

 

Ikea spot gay friendly

Ammettiamolo: quando abbiamo visto la nuova campagna pubblicitaria dell’IKEA trasmessa – integralmente! – sulle reti televisive italiane, in orari diurni, il volto si è dapprima dipinto di stupore e poi di un largo sorriso.
Tra tante famiglie e momenti di ordinaria quotidianità e gioia, c’è anche una coppia gay che, riordinando una stanza, unisce due letti singoli per formarne uno matrimoniale.

Ikea spot gay friendlyIKEA si era già schierata a favore della comunità lgbt lo scorso aprile, con il manifesto pubblicitario che aveva mandato su tutte le furie Carlo Giovanardi, ma adesso ha voluto ribadirlo con questa campagna intitolata “Per cambiare, basta poco”.

È vero, basta poco per cambiare: basta un po’ di fantasia, basta imparare a vivere più leggeri, basta essere se stessi, basta uscire dai propri confini… A volte basta perfino una pubblicità per ricordarci che, gay o etero, il concetto di famiglia è universale.




Potrebbero interessarti anche

Top