Cortes Apertas: in Sardegna l’autunno parla barbaricino

Dal 7/09 al 16/12, l’Autunno in Barbagia con le Cortes Apertas.

Non di solo mare vive la Sardegna, anzi. L’estate volge al termine e, come ogni anno durante la stagione autunnale, stanno per aprirsi le porte di alcuni dei più significativi centri della provincia di Nuoro.

Autunno in Barbagia / Cortes Apertas è uno degli appuntamenti più importanti tra tutti gli eventi dell’isola. Un’occasione per conoscere le tradizioni, gli stili di vita e i tesori – dal cibo all’artigianato – dei paesi dell’entroterra sardo.

Un percorso all’interno della Sardegna, per immergersi in una realtà fatta di tradizioni millenarie, arti e mestieri, custodite gelosamente dalle comunità.

Sono 28, i paesi che – da settembre a dicembre – mostreranno a visitatori e turisti le ricchezze del territorio barbaricino.

Settembre

BITTI 7 – 8 – 9
OLIENA 14 – 15 – 16
AUSTIS 21 – 22 – 23
DORGALI 21 – 22 – 23
ORANI 28 – 29 – 30
ONANÌ 28 – 29 – 30

Ottobre

TONARA 5 – 6 – 7
LULA 5 – 6 – 7
MEANA SARDO 12 – 13 – 14
GAVOI 12 – 13 – 14
OLLOLAI 12 – 13 – 14
ORGOSOLO 19 – 20 – 21
SORGONO 19 – 20 – 21
BELVÌ 19 – 20 – 21
ARITZO 26 – 27 – 28
SARULE 26 – 27 – 28

Novembre

DESULO 2 – 3 – 4
MAMOIADA 2 – 3 – 4
OVODDA 9 – 10 – 11
LOLLOVE 9 – 10 – 11
NUORO 16 – 17 – 18
TIANA 16 – 17 – 18
OLZAI 23 – 24 – 25
ATZARA 23 – 24 – 25
GADONI 30
TETI 30

Dicembre

GADONI 1 – 2
TETI 1 – 2
FONNI 7 – 8 – 9
ORUNE 14 – 15 – 16

Fonte: Aspen Nuoro



Seguici su Instagram e Youtube

Potrebbero interessarti anche

Top