Hey’Ya, dal Qatar all’Arabia Saudita: le atlete arabe ritratte dalla fotografa Brigitte Lacombe

Giocatrici di basket somale, amazzoni saudite, nuotatrici del Qatar, atlete del Sudan: sono solo alcune delle sportive arabe ritratte dalla fotografa Brigitte Lacombe – insieme a sua sorella Marian (regista di documentari) – per la mostra Hey’Ya: Arab Women in Sport, in corso a Londra e commissionata dalla Qatar Museums Authority.

Brigitte Lacombe ha viaggiato molto, in tutto il mondo arabo: Qatar, Marocco, Arabia Saudita. Lo scorso dicembre ha trascorso dieci giorni ai Giochi Arabi pre-Olimpici e fotografato diverse atlete, spesso provenienti da paesi economicamente depressi o lacerati dalla guerra. “Le ragazze e le giovani atlete che abbiamo incontrato erano vivaci e piene di gioia” – ha affermato – “per loro, arrivare a questo livello di eccellenza richiede estrema determinazione per superare la resistenza culturale, economica e politica.”

La mostra sarà alla Sotheby’s di Londra dal 25 luglio all’11 agosto e sarà poi portata nel Qatar, alla Q.M.A. Gallery di Doha, fino alla primavera del 2013.

  

  

 Fonte: NowNess




Potrebbero interessarti anche

Top