Le prime immagini di Rossella Urru libera. Il video dell’arrivo all’aeroporto militare di Ciampino

Rossella Urru è libera. Questa volta davvero.

La conferma ufficiale è arrivata ieri, intorno alle 19.30, dal ministro degli Esteri Giulio Terzi, dopo la diffusione della notizia negli organi di stampa (da Il Foglio a El Mundo). Finalmente sono arrivate anche le prime immagini di Rossella, all’aeroporto di Ouagadougou (in Burkina Faso), da dove è ripartita – insieme ai due cooperanti spagnoli Enric Gonyalons e Ainhoa Fernandez Rincon – alla volta dell’Europa.

  

  

L’arrivo in Italia è previsto per le 20.30, all’aeroporto militare di Ciampino. Ad attenderla ci saranno, insieme alla famiglia, il presidente del Consiglio Mario Monti, il ministro degli Esteri Giulio Terzi e il presidente della Regione Sardegna Ugo Cappellacci. 

Rossella Urru, trentenne di Samugheo, era stata rapita insieme ai colleghi spagnoli in un campo profughi Saharawi in Algeria, nella notte tra il 22 e il 23 ottobre. Torna a casa dopo nove mesi. E il paese natale – in provincia di Oristano – si prepara ad accoglierla.

[tube]UUHBL0QLZXE[/tube]

video: CagliariPad

aggiornamento

Rossella Urru è arrivata all’aeroporto militare di Ciampino. Ad accoglierla, il premier Mario Monti e i ministri Terzi e Riccardi. Assente il presidente della Regione Sardegna Ugo Cappellacci.

video: Giuseppe Ferrante, La Repubblica



Articoli correlati

Potrebbero interessarti anche

Top