Anche Hillary Clinton celebra il Pride Month‏

Il Segretario di Stato americano, come già aveva fatto Obama all’inizio di giugno, ha rilasciato un video in sostegno del Pride Month.

Sono onorata di unirmi a voi nel celebrare le libertà fondamentali che tutti gli esseri umani meritano – indipendentemente da chi sono o chi amano. Questo mese, come ogni mese, noi riaffermiamo orgogliosamente il nostro impegno affinché tutti gli esseri umani siano liberi ed eguali in dignità e diritti di fronte alla legge.
Negli Stati Uniti e nel mondo, abbiamo visto dei progressi […], ma c’è ancora molto da fare. Le persone lesbiche, bisessuali, gay e transgender continuano a essere perseguitate ed attaccate; spesso arrestate, picchiate, spaventate o persino giustiziate.

Hillary Clinton prosegue elencando le attività che lei e il governo americano hanno sostenuto in vari Paesi, in favore dei diritti civili per tutti, senza distinzione di sesso, razza o religione.

Perché crediamo veramente che finché pieni ed uguali diritti non saranno completamente estesi a tutti, il nostro lavoro non è finito.
La storia prova che la marcia verso l’uguaglianza e la giustizia prevarrà sulle barriere dell’intolleranza e della discriminazione, ma succederà solamente se tutti noi lavoriamo insieme. Non importa quanto è ancora lunga la strada davanti a noi, sono sicura che continueremo a vedere progressi e successi.
Così, dovunque voi siate questo mese, io vi auguro un felice Pride.

[tube]QjY1-2Qoucc[/tube]




Potrebbero interessarti anche

Top